Cerca

Mortazza complottista

"Sono il potere, dominano il mondo". Aiuto, Prodi è impazzito: "Chi cospira"

Romano Prodi

Il professor Romano Prodi trova un nuovo nemico: i social network. "Sono il vero potere - afferma in un'intervista a Il Giorno -. È un problema che mi sono posto da anni", risponde commentando i recenti casi di privacy e giustizia relativi a Facebook, WhatsApp e anche Apple, con il recente "no" all'Fbi. Il Mortadella aggiunge che "oggi, queste reti si comportano come dominatori del mondo. È un problema molto serio perché è in gioco la nostra libertà".

Secondo l'ex premier la Ue dovrebbe favorire la nascita di social europei: "Le reti del mondo sono tutte americane o cinesi. I privati dovrebbero poter realizzare reti analoghe ma con una forza che coinvolga tutta l'Europa". Prodi aggiunge poi che i social possono essere ottimi alleati dei terroristi: "Quando una rete diventa incontrollata ne approfittano tutti. Diventa anarchica. Nessuno vuole il controllo dei media sotto l'aspetto dei contenuti, il problema è che queste strutture sono fuori dalla nostra sovranità"

Prodi: "I social network dominano il mondo". Secondo voi...
Vota il sondaggio di Liberoquotidiano.it

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog