Cerca

Nell'urna nessun segreto

Per chi vota la moldava di Schettino: soffiata-elettorale, ecco chi ha scelto

Domnica Cemortan

Fra i supporter della campagna elettorale di Piero Fassino a Torino ce n’è una davvero sorprendente. Che fa il tifo per il sindaco-grissino da ben 2 mila chilometri di distanza, a Chisinau, capitale della Moldavia. La tifosa d’eccezione è un nome noto alle cronache italiane: Domnica Cemortan, la ballerina appunto moldava che era a bordo della Costa Concordia a fianco del capitano Francesco Schettino la notte del tragico naufragio davanti all’isola del Giglio. Dopo quella vicenda Domnica è tornata in patria, e ha cambiato vita. Da tempo è impegnata in battaglie sociali nel suo Paese, e sembra proprio che voglia buttarsi in politica sfruttando una certa popolarità che le cronache italiane le hanno dato anche da quelle parti. Ma l’appoggio a Fassino è dovuto al fatto che a Torino fra le candidate Pd alla circoscrizione del popolare quartiere di Santa Rita c’è un’altra moldava, Elena Putina. Per questo Domnica la sponsorizza sui suoi profili social. E i fan della moldava di Schettino sono sicuri: la moldava di Fassino verrà eletta. Perché? «In Italia il nome Putin è una garanzia», spiegano sicuri...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cosimo.sgura

    28 Aprile 2016 - 21:09

    I sinistrorsi faranno una legge per il diritto di voto a tutti così anche lo stupido sarcasmo di certe persone sarà accontentato.

    Report

    Rispondi

  • rocc

    28 Aprile 2016 - 17:05

    forse qualcuno dubitava che la Domnica non fosse comunista?

    Report

    Rispondi

  • miraldo

    28 Aprile 2016 - 09:09

    Classica zoccola comunista, il tuo posto è fra i ladroni del pd e del M5stalle..........

    Report

    Rispondi

blog