Cerca

La scelta

Brunetta, che rivincita: frega Carfagna Gelmini e diventa capogruppo Pdl alla Camera

Giro di vite tra gli azzurri: l'ex ministro della Funzione pubblica la spunterà, mentre Capezzone sostituirà Bonaiuti come portavoce

Brunetta, che rivincita: frega Carfagna Gelmini e diventa capogruppo Pdl alla Camera

Chissà se la decisione sarà maturata nella suite del San Raffaele, dov'è ricoverato da venerdì scorso per una uveite. Sta di fatto che Silvio Berlusconi ha dato un bel giro di vite agli ingranaggi parlamentari del Pdl, non senza qualche sorpresa. L'ex ministro della Funzione pubblica Renato Brunetta, gran consigliere economico del Cav nell'ultima infuocata campagna elettorale, ha bruciato in extremis le altre favorite per la carica di capogruppo azzurro alla Camera. Sarà lui l'erede di Fabrizio Cicchitto, lasciando conun palmo di naso Mariastella Gelmini e soprattutto Mara Carfagna, in pole position fino all'altro ieri. Secondo fonti vicine al Pdl, il Cavaliere non avrebbe gradito la scarsa vicinanza della Carfagna alla sua causa, visto che la bella Mara non ha messo piede alla manifestazione contro le toghe al Tribunale di Milano. Carfagna troppo "morbida", insomma, un po' come il portavoce storico Paolo Bonaiuti: anche per lui si profila una sostituzione, e secondo Dagospia il grande favorito è Daniele Capezzone

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • libero42

    14 Marzo 2013 - 15:03

    Forse stai guardando la realtà col telobiettivo, rimettilo sui 50mm. In quanto a Daniele Capezzone deve stare attento agli scapaccioni... di Daniela Capezzolona.

    Report

    Rispondi

  • lillignocchi1

    13 Marzo 2013 - 22:10

    Finalmente una bella notizia!! Piccolo uomo...grandi cose!!! BRAVO!!! Questo posto se lo meritava proprio...WWW

    Report

    Rispondi

  • gilucas

    13 Marzo 2013 - 10:10

    ha vinto l'oro.

    Report

    Rispondi

  • frank-rm

    13 Marzo 2013 - 08:08

    L'umile servo Bonaiuti (quello che che sembra un becchino) sostituito dalla Onerovele Capezzone. Fantastica apertura ai gay del partito!!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog