Cerca

Tapper

Maledetta Germania: anche l'ispettore Derrick era un nazista delle SS

L'attore si è portato nella tomba l'inconfessabile segreto che è stato scoperto ora da un sociologo tedesco

L'ispettore Derrick, al secolo Horst Tapper

L'ispettore Derrick, al secolo Horst Tapper

Durante la Seconda Guerra Mondiale era un membro delle Waffen-SS, le unità combattenti al fronte delle famigerate quanto sanguinarie SS. E' questo il segreto inconfessabile che l'ispettore Derrick, al secolo Horst Tapper, si è portato cinque anni fa nella tomba: era un nazista. L'attore, secondo quanto riporta la  'Frankfurter Allgemeine Zeitung' citando la scoperta fortuita di un sociologo tedesco Joerg Becker (stava cercando tutt'altro quando si è imbattuto nei compromettenti documenti), entrò a far parte di un battaglione di SS-Flak (batterie contraeree delle SS) a Arolsen, per poi entrare il 22 marzo del 1943 nel I reggimento della divisione 'Testa di morto' (Totenkopf) Panzergernadier (unità di fanteria motorizzata) delle Waffen SS, unità attiva sul fronte russo. Tappert è sempre stato molto riservato sui suoi trascorsi durante la Guerra. Se la notizia della sua affiliazione alle SS fosse trapelata non sarebbe riuscito ad interpretare il ruolo dell’ispettore Stephan Derrick che l'ha reso famoso in tutto il mondo: dal 1974 al 1988 registrando in totale 281 episodi che sono stati venduti in 102 Paesi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • feyerabend

    27 Aprile 2013 - 07:07

    Il peggior interprete possibile per la peggior serie poliziesca mai apparsa in televisione (storie inconsistenti e interpretazioni da saggio scolastico). P.S. E piantatela di giustificare i tedeschi filo nazisti! Lo erano il 90% della popolazione e sapevano benissimo chi fosse Hitler.

    Report

    Rispondi

  • bettely1313

    26 Aprile 2013 - 18:06

    che operava sul fronte russo, quindi non ci importa più di tanto. La Storia è cambiata ed oggi Horst Tapper ricordiamolo come l' Ispettore Derrick, bravissimo e convincente nel suo ruolo. La serie dell'Ispettore può essere paragonata solo con la serie Il Tenente Colombo. Gli altri simili sono brutti, violenti e in quanto a trama sono inconsistenti.

    Report

    Rispondi

  • undone

    26 Aprile 2013 - 15:03

    sei giovane, sai che in ogni caso dovrai partire per la guerra, la propaganda nazista ti convince che a breve il tuo paese vincerà e dominerà il mondo. è chiaro che un giovane decide di arruolarsi in un battaglione che gli permette maggiori chanche di sopravvivenza e che una volta finita la guerra varrà come titolo di prestigio

    Report

    Rispondi

  • aresfin

    aresfin

    26 Aprile 2013 - 14:02

    Sono molto della tua idea. Fra persone intelligenti bisognerebbe finalmente capire che è ora di dire BASTA. Ma purtroppo credo che questa mentalità non appartenga alla maggior parte dei kompagni che si ispirano ancora a Lenin o a Stalin.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog