Cerca

Scadenze giudiziarie

Mediaset, Coppi: "Berlusconi può rinunciare alla prescrizione"

Coppi, il legale di Berlusconi, spiega: "Sta valutando soluzioni più ragionevoli anche per smorzare tutte le polemiche di questi giorni"

L'avvocato Franco Coppi

L'avvocato Franco Coppi

Silvio Berlusconi "potrebbe rinunciare alla prescrizione". Lo afferma Franco Coppi, legale del Cavaliere nel processo Mediaset previsto in Cassazione il 30 luglio, in una intervista a Il Corriere della Sera. "Si discuterà nei prossimi giorni", prosegue l’avvocato, "credo che si possano trovare soluzioni più ragionevoli anche per smorzare tutte le polemiche che non aiutano". "Stiamo valutando la linea da seguire - aggiunge Coppi - anche perchè personalmente ritengo che la prescrizione sia una sconfitta non solo per la giustizia ma anche per l’avvocato che crede di poter   dimostrare l’innocenza del cliente". La giurisprudenza, secondo Coppi, "ammette la possibilità che si possa rinunciare anche prima che il termine sia maturato".

Nessun accanimento giudiziario - Riguardo alla richiesta di grazia da qualcuno invocata Coppi sostiene che si sia fatto un danno a Berlusconi. Guai anche a parlare con lui di accanimento giudiziario nei confronti del Cav. "Penso che i giudici possano sbagliare, ma ritenere che un giudice possa strumentalmente strumentalizzare la sua funzione in odio a una persona, non oso crederlo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • antari

    15 Luglio 2013 - 22:10

    Non ci rinuncia affatto. Semmai corrompe qualche passacarte per far slittare il procedimento di un giorno, quanto basta per essere un prescritto seriale. L'uso insegna.

    Report

    Rispondi

  • UNGHIANERA

    15 Luglio 2013 - 20:08

    Consideri una minaccia la possibilità che un giorno possa presentarmi davanti alla tua porta? Guarda te come le opinioni si differenziano,tua moglie potrebbe considerarlo un miracolo!

    Report

    Rispondi

  • marino43

    15 Luglio 2013 - 19:07

    Ecco bravo mettila in linea la tua mail mettendo anche nome e cognome. Chissà che magari, andando a prendere il vino in Val Policella non passi a farmi pulire i vetri....ehehehe....ehehheh... Tu sei tanto perbenino che non vedi l'ora di venirmi a trovare a casa e mi minacci via blog, COMPLIMENTI SIGNORINO!!!.P.S. con nome e cognome dato che molti sono pseudonomi e si possono affibbiare a chiunque.!! ehehehe....ehehehe

    Report

    Rispondi

  • UNGHIANERA

    15 Luglio 2013 - 18:06

    E' straordinario che chi come te si sente giusto,educato,rispettoso,onesto,non abbia il coraggio di farsi conoscere veramente!Io ti ho invitato in più di una occasione a scrivermi,la mia mail ce l'hai altrimenti te la mando,potresti così avvalorare mostrandole tutte le tue buone qualità e vedere se ciò che pensi di me corrisponde al vero!Ma credo che tu sia un pauroso e come tale preferisci abbaiare da lontano e nascosto dall'anonimato!Io non ho nulla da nascondere come vedi e questo credo che sia il miglior lasciapassare che possiedono le persone per bene!Attento Marino,un giorno o l'altro potrei presentarmi davanti a casa tua...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog