Cerca

Lutto nel giornalismo

E' morto Nello Ajello, voce libera e ironica di Repubblica

Il giornalista era malato di cancro. Martedì i funerali a Roma

11 Agosto 2013

0
Nello Ajello

Nello Ajello

E' morto a Roma il giornalista e scrittore Nello Ajello, storica firma di "Repubblica" e dell'"Espresso". Ne dà notizia il sito del quotidiano, ricordando che Ajello avrebbe compiuto 83 anni il 20 novembre. Era da tempo malato di tumore, riferisce ancora l'articolo della "Repubblica", ma l'ha scoperto solo di recente perche' concentrato su un dolore piu' grande: la malattia della moglie Giulia, scomparsa lo scorso 25 luglio.  Nello Ajello lascia i figli Elvira e Mario. Giornalista e scrittore, il suo nome è legato a 'La Repubblica', quotidiano per il quale ha scritto di politica e cultura. Nel 1981 si aggiudica il Premio Saint Vincent per il giornalismo. Tra i suoi tanti saggi e contributi, 'Intellettuali e PCI. 1944-1958', e 'Il lungo addio. Intellettuali e PCI dal 1958 al 1991', entrambi editi da Laterza. E ancora "Taccuini del Risorgimento", "Lezioni di giornalismo", "Italiani di fine regime" e 'Intervista sullo scrittore scomodo', in collaborazione con Alberto Moravia.  I funerali di Nello Ajello, saranno celebrati a Roma, martedì  alle 10.30, nella chiesa di San Luigi Gonzaga, in via di Villa Emiliani 15. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media