Cerca

Scandalo a Hollywood

Allison Mack, la star di "Smallville" arrestata per sfruttamento sessuale

23 Aprile 2018

0
Allison Mack, la star di "Smallville" arrestata per sfruttamento sessuale

Allison Mack, la star della popolare serie televisiva americana legata alle avventure di Superman "Smallville", è stata incriminata con l'accusa di traffico sessuale nell'ambito di una setta. Lo ha annunciato il dipartimento di Giustizia Usa in un comunicato. L'attrice è stata arrestata venerdì. Il procuratore federale di New York, Richard Donoghue, parla della setta come di un gruppo di tutoring per donne, che poi venivano "sfruttate, sia sessualmente che per il loro lavoro, a vantaggio degli imputati". Allison Mack, in particolare, è accusata di avere co-creato un programma di Nxivm che prevedeva il reclutamento di attori. n "Smallville" l'attrice Allison Mack ha interpretato il ruolo di Chloe Sullivan. La serie tv Usa, durata 10 stagioni, raccontava l'infanzia di Superman in questa piccola cittadina del Kansas, dove veniva cresciuto da una famiglia di agricoltori.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media