Cerca

L'indagine

Identikit del popolo delle primarie
Cuperlo piace ai vecchi, Civati ai giovani
E Renzi...

L'analisi del voto delle consultazioni che hanno incoronato il sindaco di Firenze nuovo segretario Pd

Identikit del popolo delle primarie
Cuperlo piace ai vecchi, Civati ai giovani
E Renzi...

Quale è l'identikit del popolo delle primarie? Chi ha votato per Matteo Renzi? Chi sono i sostenitori di Gianni Cuperlo e di Pippo Civati? La risposta sta nell'indagine di C&LS che domenica, fuori dai seggi, ha effettuato 3600 interviste offrendo un campione significativo dei partecipanti che si sono divisi dal punto di vista generazionale le preferenze ai tre candidati. Lo studio, pubblicato su Repubblica, rivela infatti che Pippo Civati, che intercetta per lo più gli elettori insoddisfatti delle poltica che guardano oltre il Pd, raccoglie consensi soprattutto sui giovani (circa il 30% fra i 16 e i 34 anni); Gianni Cuperlo fa incetta di voti fra i più anziani (35% oltre i 65 anni) e tra gli iscritti al Pd (il 48%); mentre Renzi attinge in modo trasversale sia per quanto riguarda l'età sia per quanto riguarda la tessera del partito (più di tre quarti si dichiarano non iscritti). 

Dal punto di vista ideologico gli elettori di Cuperlo sono concentrati a sinistra e centro sinistra, quelli di Civati soprattutto a sinistra (57%) dove si colloca una componente significativa di elettori di Sel. Renzi invece è saldamente ancorato al centrosinistra (50% dei voti), ma attinge consensi anche al centro (18%): nella sua base, non per caso, fa notare Ilvo Diamanti, appare ampia (31%) la quota dei cattolici praticanti. 

Coerentemente con l'orientamento dei candidati anche i partecipanti alle primarie si differenziano per l'atteggiamento verso il governo Letta. Oltre il 60% degli elttori di Cuperlo esprime un giudizio favorevole. La stessa quota di contrari si osserva tra quelli di Civati. Mentre la base di Renzi appare, di nuovo, equamente divisa: segno che metà dei suoi elettori valuta negativamente l'azione del governo. Quanto a battere il centro destra alle prossime elezioni, il 94% del popolo delle primarie si dice convinto che Renzi riuscirà nell'impresa. Cosa condivisa all'80% dagli elettori di Cuperlo e dal 90% degli elettori di Civati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fausta73

    10 Dicembre 2013 - 14:02

    quale è il mio identikit?

    Report

    Rispondi

blog