Cerca

Relazioni pericolose

Hollande annuncia: "Io e Valerie ci siamo separati"

E' arrivato l'annuncio ufficiale dell'Eliseo: la relazione tra il presidente e la giornalista è ufficialmente finita alla vigilia del viaggio di lei in India

Hollande annuncia: "Io e Valerie ci siamo separati"

Il presidente francese Francois Hollande ha annunciato all'agenzia di stampa France Presse "la fine della sua vita in comune" con Valerie Trierweiler. Il settimanale francese Closer aveva pubblicato alcune settimane fa le foto esclusive che confermavano le voci su una presunta relazione segreta tra il presidente francese e l'attrice Julie Gayet. Hollande, che non ha mai negato la relazione, ha oggi ufficializzato la sua separazione dalla premiere dame. La separazione è un’iniziativa del presidente francese, il quale intende chiudere il caso suscitato dalla scoperta della sua 'liaison' galeotta con l’attrice Julie Gayet prima che l’ex compagna parta, domani, per una missione di due giorni di beneficenza in India: in tal modo Trierweiler non potrà effettuarla nelle vesti di 'premiere dame'.

 

 

Il viaggio - A questo punto salta anche il viaggio che dovevano fare insieme, l’11 febbraio, negli Stati Uniti dove sarebbero stati ospiti di Obama e consorte. Chissà se ad accompagnare Hollande sarà Julie, di certo le persone vicine al presidente francese, ben conoscendo la sua propensione all'indecisione, hanno premuto fino all'ultimo perchè fosse fatta rapidamente chiarezza sul suo rapporto con la Trierweiler senza arrivare troppo vicino alla data della partenza. "Se è uno stop, allora lei dovrà lasciare la residenza de la Lanterne, pagata dai contribuenti", ha puntualizzato un dirigente socialista. Per ora sta a Versailles e attende un risarcimento milionario.

Il malore - Continuano ad uscire indiscrezioni legate al malore accusato il 13 gennaio dall'ex Premier Dame Valérie Trierweiler. "Mi ha umiliata davanti alla Francia intera", avrebbe detto la donna, rivolgendosi al segretario generale dell’Eliseo, poco prima del ricovero in ospedale. Lo rivela il settimanale satirico Le Canard Enchainé, da sempre ben informato sui retroscena dell’Eliseo. La giornalista di Paris Match sarebbe stata colta da una vera e propria "crisi di nervi" dopo il confronto con Hollande, durante il quale l'ex compagno le ha confessato la sua relazione con l'attrice Jiulie Gayet.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giovannick

    26 Gennaio 2014 - 14:02

    1) Perchè sei mille volte più gnocca di Veronica: 2) Perchè è mille volte più generoso del taccagno francioso.

    Report

    Rispondi

  • sgnacalapata

    26 Gennaio 2014 - 09:09

    dei "sorrisetti" francesi?

    Report

    Rispondi

  • raucher

    26 Gennaio 2014 - 08:08

    annunciare la separazione da una che non è la moglie?Che senso ha usufruire dei privilegi da premiere dame se ufficialmente non si è nessuno? Affari dei francesi.

    Report

    Rispondi

  • eureka.mi

    25 Gennaio 2014 - 23:11

    Inutile fare le vittime per spillare denari o favori. E' finita, si volta pagina.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog