Cerca

lettere al direttore

News da Radio 105

Ensi lancia il suo "Rock Steady"

Ensi lancia il suo "Rock Steady"

Nuovo disco. Punta a sancire un nuovo grado di maturazione professionale “Rock Steady”, il nuovo disco di Ensi, rapper torinese che condivid......

 
Ed Sheeran prepara la svolta dance

Ed Sheeran prepara la svolta dance

L'annuncio. Ed Sheeran si prepara a pubblicare la sua prima canzone di musica dance realizzata insieme al produttore Martin Garrix. Il canta......

 
Tinie Tempah in cerca d'amore

Tinie Tempah in cerca d'amore

In cerca d'amore. Tinie Tempah potrebbe innamorarsi molto presto. Il rapper di “Pass Out”, che in passato ha avuto una relazione con Jessie ......

 

ascolta ora

Radio 105

Occhio per occhio

Giuditta Pini (Pd) sfotte De Rosa: "I p...? Ho avuto 7.100 preferenze, mi fa male la mascella"

La deputata risponde agli insulti sessisti ricevuti in commissione Giustizia dal grillino. Per farlo, posta un malizioso commento su Twitter

Giuditta Pini (Pd) sfotte De Rosa: "I p...? Ho avuto 7.100 preferenze, mi fa male la mascella"
Una replica a cinque stelle. Imbarazzante gaffe o ardita provocazione? A voi, l'ardua sentenza. Giuditta Pini, eletta tra le fila del Partito Democratico, ha postato un malizioso messaggio su Twiiter: "Ho preso 7100 preferenze in 3 giorni. Mi fa ancora male la mascella". Non è chiaro se si sia trattato di una battuta a luci rosse o di un imprudente riferimento agli innumerevoli convegni con cui si è faticosamente guadagnata i suoi voti. Fatto sta che il pentastellato Massimo Felice De Rosa sembra aver trovato pane per i suoi denti.


 
La replica, infatti, è tutta riferita agli insulti sessisti rivolti dal grillino alle donne della commissione Giustizia: "Se siete qua e perché siete brave a fare i p...". Le politiche, profondamente irritate per l'offesa ricevuta, non hanno esitato a scagliare contro l'inacuto deputato una dozzina di denunce. La Pini, anche lei appartenente alla schiera delle querelande, non si è però accontetata di affidarsi alle vie legali. Così, tastiera alla mano, ha preferito diffondere il suo tagliente commento a favore di social network. Che aggiungere? Se lo ricordi De Rosa: Di chi volgarità ferisce, di volgarità perisce.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • brontolo1

    01 February 2014 - 15:03

    faro la fila per votarla!!

    Rispondi

  • agostino.vaccara

    01 February 2014 - 13:01

    ora sanno fare della sana ironia anche nel Pd!!! Si vede che qualcosa sta cambiando anche tra di loro.

    Rispondi

  • rossini1904

    01 February 2014 - 10:10

    Gent.ma e leggiadra Onorevole, sono dispostissimo a darLe anche la mia preferenza. Posso mettermi in fila e facciamo 7101?

    Rispondi

  • arwen

    01 February 2014 - 08:08

    Se lo dice lei...sarà vero. Aspetto con impazienza la prossima tornata elettorale.

    Rispondi

Mostra altri commenti