Cerca

Antipolitica o vecchia politica?

E nel partito di Beppe volano già i dossier

Il consigliere comunale di Bologna Bugani accusato di tramare nell'ombra. Lui: "Nel 5 stelle c'è chi ha qualcosa da nascondere"

Prime crepe nel Movimento 5 stelle: in Emilia Romagna il livello dello scontro ricorda quello dei vecchi partiti. Il consigliere comunale di Bologna Massimo Bugani, al culmine di un botta e risposta via web tra eletti e militanti, minaccia i suoi stessi compagni che lo accusano di «tramare nell’ombra»: «Tutto falso, semmai ho io un dossierino su chi ha qualcosa da nascondere».

bologna

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • INCAZZATONERO69

    15 Giugno 2012 - 15:03

    Vi ringraziamo anticipatamente per lo sforzo profuso nel volerci aiutare a vincere le prossime elezioni. Sentitamente, un iscritto al M5S.

    Report

    Rispondi

  • itas50

    15 Giugno 2012 - 13:01

    trama o ha qualcosa da nascondere, sia fatto uscire allo scoperto ora che il movimento è nuovo piuttosto che dopo quando poi, una volta eletti, non i schioda più nessuno dalle poltrone. Di cacche in Italia ne abbiamo già fin troppe!

    Report

    Rispondi

blog