Cerca

L'ex sindaco di Milano

Cav: "Sconfitta Moratti un anno fa
ha fatto molto male al Pdl"

Berlusconi: "La candidai anche se molti dicevano che fosse troppo elitaria e con problemi di comunicazione"

Cav: "Sconfitta Moratti un anno fa
ha fatto molto male al Pdl"

"La sconfitta della Moratti certo non ci ha fatto bene. Ma è stata soprattutto un sintomo di un clima politico generale che si andava deteriorando sempre più, non solo in Italia". Giudica così, ad un anno di distanza, la sconfitta del sindaco uscente di Milano Letizia Moratti, l’ex presidente del consiglio Silvio Berlusconi, intervistato da Roberto Gelmini, nel suo libro "L'onestà al potere", edito dalla casa editrice Marietti. "Ricordo che alle elezioni di medio termine - prosegue l’ex premier - tutti i governi europei in carica hanno subito gravi sconfitte".

Riguardo all’operato della Moratti, Berlusconi la difende ma non nasconde di averla candidata nonostante ci fosse chi l’accusava di avere "problemi di comunicazione" e "un atteggiamento elitario". "L'amministrazione guidata da Letizia Moratti - afferma Berlusconi - ha fatto molto per la città, anche sotto il profilo urbanistico e delle infrastrutture. Oggi chi viene a Milano vede una città in crescita, dopo decenni di immobilismo, con grandi realizzazioni e molti cantieri aperti. Abbiamo creduto fosse nell’interesse della città continuare quel percorso, pur consapevoli che il sindaco Moratti era accusato di avere problemi di comunicazione con gli elettori e un atteggiamento personale elitario".

milano

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blu521

    22 Giugno 2012 - 18:06

    E intervistano il diversamente onesto? Per lui il codice penale è un elenco di opzioni. Quando la realtà supera la fantasia.

    Report

    Rispondi

  • colombinitullo

    22 Giugno 2012 - 18:06

    la signora è antipatica e non c'è niente da fare. Pisapia è ancora peggio ed è anche cotto mentalmente però...........

    Report

    Rispondi

blog