Cerca

Verso le elezioni

Il vaffa di Grillo a Pd e Pdl
"Ci vediamo in Parlamento"

Il vaffa di Grillo a Pd e Pdl
"Ci vediamo in Parlamento"

 

Forte del 20 per cento che gli attribuiscono i sondaggi e della vittoria delle amministrative a Parna Beppe Grillo è pronto ad andare al voto da solo: “Il Movimento 5 Stelle parteciperà alle prossime elezioni politiche qualunque sia la legge elettorale. E non ci sarà alcuna alleanza con i partiti. I candidati saranno votati  in rete che rimarrà centrale durante il mandato elettorale sia come supporto agli eletti che come garanzia del rispetto del programma. Non  dico nulla di nuovo, ma è opportuno ribadirlo". Quindi, cari partiti, “ci vediamo in Parlamento, sarà un piacere".

La partecipazione - Grillo continua a ribadire che il suo movimento continuerà a coinvolgere i cittadini: "La partecipazione diretta degli italiani alla cosa pubblica è il motivo di esistenza del MoVimento 5 Stelle. I partiti sono un muro che ogni giorno ha una nuova crepa. Nessun partito governerà a lungo sulle macerie che ha creato. La cura Monti ha fatto aumentare il debito pubblico e lo spread continua salire, e di conseguenza gli interessi che paghiamo sui titoli pubblici. Il Pil è sceso a meno 2,4 e scenderà ancora. Nel cratere ci siamo già dentro".

Elezioni truccate - Il comico genovese, invece, resterà "puro". Dice infatti: "Le elezioni si possono vincere o perdere, in realtà in Italia si pareggiano da sempre, sono elezioni truccate. Vincono tutti, si spartiscono rimborsi elettorali, testate giornalistiche, canali televisivi, banche, concessionari. Tutto". Invece il Movimento 5 Stelle "non prenderà un solo euro di rimborsi elettorali, così come ha fatto per le elezioni regionali e proporrà l’abolizione di ogni contributo diretto e indiretto ai giornali”.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • doveteandarvene

    29 Giugno 2012 - 11:11

    Molta, tanta gente sta credendo in te. Vedi un pò di non fare il buffone quando entrerai in parlamento abbiamo davvero bisogno di un cambiamento forte...

    Report

    Rispondi

  • lucia elena

    29 Giugno 2012 - 10:10

    Grillo tenta in tutti im modi di fare lo spaventa passeri ma spero che questi uccellini AFFAMATI SI ACCORGANO IN TEMPO quanto siano avvelenate e quanto sapore abbiano di arabo. Convengo pienamente quanto da lei espresso. Grillo come tanti altri ha sempre avuto il piatto pieno ma non ha mai dato nulla di nulla alle famiglie bisognose e quindi aspira ad un piatto più grande ma per se. Non voglio pensare gli italiani anche quelli più disagiati di cadere in questa terribile tagliola.

    Report

    Rispondi

  • Angela70

    29 Giugno 2012 - 09:09

    si e' arrivati perche' la gente non e' mai stata presa in considerazione. Ora siamo nel baratro, Grillo speriamo sia la volta buona!

    Report

    Rispondi

  • flikflak

    28 Giugno 2012 - 19:07

    Ma Grillo quando parla, dice grandi verita', che sono chiare a quasi tutti Cordialmente Walter

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog