Cerca

centrosinistra spaccato

Pisapia e Doria stroncano
i tribuni Vendola e Di Pietro:
"Da soli siete due perdenti"

I sindaci di Milano e Genova scrivono ai leader di Sel e Idv: "Senza il Pd siamo nessuno, basta seguire strade fallimentari"

Pisapia e Doria stroncano
i tribuni Vendola e Di Pietro:
"Da soli siete due perdenti"

I due sindaci di Milano e Genova contro Nichi vendola e Antonio Di Pietro. I quali, oggi, avevano in una conferenza stampa congiunta sdegnato un intesa col Pd, qualora i democratici creassero un ticket privilegiato con l'Udc di Pierferdinando Casini. "Il nostro Paese attraversa una fase difficile, che impone alle forze del centrosinistra scelte chiare e nette" scrivono i due sindaci in una lettera aperta. "Si tratta in primo luogo - proseguono Giuliano Pisapia e marco Doria - di definire l’alleanza con cui ci si propone di costruire un credibile programma di governo. Per noi tale alleanza non può che essere quella che ha permesso al centrosinistra di vincere le elezioni e di governare grandi città come Milano e Genova". Cioè, quella con il Pd. (...). L'importante è "non ripercorrere strade già dimostratesi fallimentari. Siamo dunque disponibili - concludono Pisapia e Doria - a un lavoro necessario capace di unire quella spinta al cambiamento che si è manifestata nelle grandi città italiane alla volontà che va maturando in Europa di voltare pagina rispetto a un modello a lungo dominante e palesemente inefficace, oltre che iniquo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog