Cerca

Gasparri

Gasparri sfotte Bersani: "Torni a smacchiare giaguari, non sa nemmeno amministrare un condominio"

Il presidente dei senatori del Pdl risponde al segretario democratico (e lo affonda)

Maurizio Gasparri

Il presidente dei Senatori del Pdl

All'assemblea del Partito Democratico è andata in scena la solita sequenza: la sinistra si scanna. Da sola. I temi? Le primarie, come sempre, a cui si aggiungono anche i diritti dei gay. La campagna elettorale è ancora lontana ma i democratici sono già allo sbando. Il segretario del Pd, Pierluigi Bersani, non trova di meglio da fare che attaccare Berlusconi (oltre a Grillo e Renzi) per il suo ritorno in campo, definito "agghiacciante". Gli risponde per le rime Maurizio Gasparri, presidente dei senatori del Pdl: "Bersani farebbe meglio a ricominciare la sua attività più riuscita, quella di smacchiatore di giaguari. La conferma è giunta oggi dalla riunione del Pd, terminata nel caos, e dove il segretario dei democratici ha seminato confusione e liti. Senza parlare delle urla, delle tessere strappate e delle aperte contestazioni. In particolare su famiglia, primarie ed altri temi di grossa rilevanza sociale è evidente che nel Pd non c'è alcuna intesa ed ognuno va per la sua strada. Bersani perciò si rassegni e la finisca di impartire lezioni politiche a chiunque senza averne alcun titolo. Non riuscirebbe a governare un condominio, figuriamoci se lo farà con l'Italia. Meglio che si dia ai giaguari", ha ribadito tagliente Gasparri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • decibel

    21 Luglio 2012 - 18:06

    pure te pero tutti questi anni non mi ricordo una cosa come si deve che hai fatto o detto. Ad esempio potevi dire che uno stipendio di un deputato 20 volte maggiore di quello di un operaio è da considerarsi un FURTO, ecco una cosa semplice ma sacrosanta e invece sempre a difendere Berlusconi, a difendere l'indifendibile ed a portarci in questa melma dalla quale non sappiamo quando ne usciremo e se ne usciremo, insomma capisco che Bersani è poco o niente, ma pure te fratello mio, che delusione. Buone vacanze, vatti a riposare che te lo sei meritato.

    Report

    Rispondi

  • giomarga

    15 Luglio 2012 - 16:04

    Ma chi è Bersani?? che cosa ha fatto nella vita ,prima di entrare in politica e durante la sua militanza politica?? non ho presente nulla ANZI ricordo solo ciò che ha fatto per gli amati lavoratori!!! nel brevissimo periodo che è stato al governo è riuscito a far lavorare i lavoratori ,del commercio, tutte le domeniche riducendo la maggiorazione per il lavoro festivo CHE BRAVO NE !!!!! Mentre quando Berlusconi aveva la Standa alla domenica assumeva lavoratori per sabato e domenica dando un po' di soldi ed esperienza a giovani disoccupati

    Report

    Rispondi

  • europol

    15 Luglio 2012 - 12:12

    Infatti,a questo signore non affiderei nemmeno la gestione di una salumeria(con tutto il rispetto per i salumieri).

    Report

    Rispondi

  • vittoriomazzucato

    15 Luglio 2012 - 09:09

    Sono Luca. E se Gasparri avesse detto la verità. Cosa ne sappiamo. Che lavoro ha fatto Bersani prima di entrare in politica. GRAZIE

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog