Cerca

Sganassoni

La vendetta del Pd: menano i grillini contestatori

Incursione dei devoti di Grillo alla festa di Bologna. Il servizio d'ordine di Bersani reagisce con forza

La vendetta del Pd: menano i grillini contestatori

La contestazione dei grillini

Pier Luigi Bersani lo aveva detto: "Grillo mi dà dello zombie? Me lo venga a dire in faccia". Presto, fatto. Certo, il giullare ligure non è andato di persona alla Festa dell'Unità del Pd di Bologna, a scendere in campo sono stati i suoi fedelissimi, i devoti del web. Con loro hanno portato cartelli, slogan e striscioni. C'era la parola "zombie", ovviamente, che si leggeva un po' ovunque. C'era chi scriveva: "Cercasi opposizione. Richiesti: onestà, impegno, decenza, mani libere". E ancora: "Astenersi PerDitempo", con la "P" e la "D" del logo del Partito Democratico. Una contestazione rumorosa, quella di ieri, giovedì 30 agosto, durata una decina di minuti che hanno arroventato il clima. E lo hanno scaldato a tal punto che il servizio d'ordine dei democratici è stato costretto a intervenire. Per evitare una vera e propria rissa, il cordone del Pd ha dovuto spingere via i grillini, ed è partito pure qualche "sganassone". Come non capirli, i democratici: difficile non reagire se qualcuno viene a insultarti a casa tua. Secondo voi ha fatto bene il servizio d'ordine del Pd a "menare" i grillini? Vota il sondaggio e facci sapere la tua opinione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • franz76

    03 Settembre 2012 - 00:12

    Sono proprio queste situaioni che favoriscono grillo. Se vogliono veramente batterlo ''sul campo'' dovrebbero iniziare a fare le cose come si deve. cioè togliere la Casta (io direi ormai più ''cosca'') dal governo e cambiare tutto il sistema..dai criminali in parlamento, alle elezioni dirette, agli stanziamenti ai giornali.. in pratica il programma di Grillo!!!

    Report

    Rispondi

  • sommesso49

    01 Settembre 2012 - 16:04

    Purtroppo i tempi cambiano. Dagli anni '60 agli anni '90, in Puglia, i comunisti sono stati sempre bastonati da noi (MSI) che ci definivamo "l'ultima frontiera di questa Italia nostra che non ha più bandiera". Grazzzie all'On.le Fini è implosa quell'ultima frontiera e l'Italia è rimasta senza bandiera. Ritengo, però, che i grillini impareranno a difendersi e a picchiare.

    Report

    Rispondi

  • fonty

    fonty

    01 Settembre 2012 - 12:12

    Che c'entra cicciobello ? Lui ha girato ormai tutti i partiti dell'arco politico come fosse in una giostra, quindi non fa testo se cambia ancora; in quanto a fini, non era un "dissidente", lui era solo uno sporco traditore infiltrato del CDX, una quinta colonna, un volgare opportunista senza ideali, infatti ora si è palesato perchè vuol pietire un posto nel vostro caravanserraglio di sinistra. Ve lo lasciamo molto volentieri.

    Report

    Rispondi

  • aldo delli carri

    01 Settembre 2012 - 08:08

    e che tengono da festeggiare??? il servizio d'ordine è un'eredità del passato, proviene dal pci, si fecero i PRETORIANI, a loro guardia e il pd li conserva gelosamente...BUFFONI...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog