Cerca

Ieri vertice del partito a Palazzo Grazioli

Repubblica vuol affondare Silvio
a colpi di sondaggi "choc"

Il quotidiano di sinistra: "Pdl bloccato al 20%, come quando c'era Alfano". Ma gli azzurri erano arrivati sotto il 18%

Repubblica vuol affondare Silvio
a colpi di sondaggi "choc"

Nel Partito democratico è il caos: tutti che sparlano di tutti, Bersani ormai prossimo a una crisi di nervi per causa di Renzi, nessuno ma proprio nessuno che parli di uno straccio di programma o che tiri fuori anche solo un paio di idee. E così, il partito-Repubblica parte all'attacco dell'avversario di sempre, il Cavalier Silvio Berlusconi. Che cerca di abbattere a colpi di sondaggi che definisce "choc". la riunione di ieri sera dei vertici del partito a Palazzo Grazioli sarebbe infatti stata preceduta dall'arrivo di una consultazione popolare eseguita dalla sondaggista di fiducia di Berlusconi, Alessandra Ghisleri.

Ebbene, dice Repubblica, quel sondaggio avrebbe fatto mettere le mani nei (pochi) capelli al Cavaliere, col Pdl "inchiodato al 18-20%, gli stessi numeri che aveva con Alfano" scrive il quotidiano diretto da Ezio Mauro. Cosa relativamente vera, nel senso che con Angelino gli azzurri erano scivolati addirittura sotto quota 18%, per poi risalire al 20% quando, ai primi di luglio, era trapelata la notizia di un nuovo impegno di Silvio Berlusconi. Se i sondaggi attuali venissero confermati, però, da allora il consenso al partito si sarebbe "arenato", anche in conseguenza della mancanza di un annuncio ufficiale di candidatura da parte dello stesso Berlusconi. E a Palazzo Grazioli, ieri sera, quelli che Repubblica chiama "i boss del Pdl" avrebbero fatto ulteriori pressioni sull'ex premier. Ma anche l'ipotesi di primarie potrebbe, a questo punto clamorosamente, tornare in gioco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bruno osti

    07 Settembre 2012 - 12:12

    quasi ad intendere che siano artatamente fatti, quindi falsi, per convincere chissacchi (gli indifesi bananas?). I sondaggi di Repubblica sono perfettamente allineati con tutti gli altri, Ghisleri compresa; basta seguire qualche dibattito o leggere qualche altro giornale. Che stiano tutti complottando contro il Burlesque?

    Report

    Rispondi

  • bruno osti

    07 Settembre 2012 - 12:12

    1° non siamo ancora in campagna elettorale - 2° basta andare sul sito del PD e si legge TUTTO il programma e TUTTE le proposte. 3° si possono seguire le attività Parlamentari trasmesse in TV (e qualche dibattito), per sentire tutte le proposte del PD quando si discute un qualsiasi provvedimento.

    Report

    Rispondi

  • busdel

    07 Settembre 2012 - 09:09

    e trent' anni che cercano di condizionare la politica italiana con Barbapapppa i suoi figliocci ma per fortuna non ne intivano una; fa anche rima saluti busdel

    Report

    Rispondi

  • blu521

    07 Settembre 2012 - 08:08

    Secondo il suo illuminato parere uno che corrompe il giudice relatore di un arbitrato é scemo? Lei si consola pensando che ce ne sono altri due che decideranno su quanto detto dal relatore. Sarebbe sufficiente questo a definirla in modo compiuto. Tuttavia il nano che la mattina mangia pane e volpe, per dormire sonni tranquilli corruppe pure un secondo giudice (Arnaldo Valente). Debbo anche dirle che furono condannati entrambi (Metta e Valente)? Ora però mi tolga una curiosità: com'é la sua maglietta? Del cervello taccio, dal momento che il suo collo sostiene un peso inutile. Bananas!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog