Cerca

Fini

Fa un record: nemmeno una risposta chiara in un'intera intervista

Tutta la confusione di Gianfranco: su semipresidenzialismo, alleanze e riforma elettorale

Gianfranco Fini

La confusione di Gianfranco

Il semipresidenzialismo? L’ha chiesto per tutta la vita, ma quello votato da Pdl e Lega non va bene: «Si devono considerare i pesi e i contrappesi». Gianfranco Fini è tornato, dopo un mese, a parlare di politica. Sarà che è ridisceso Silvio in campo, sarà che i suoi ex alleati del Terzo Polo l’hanno scaricato, fatto sta che risposte chiare all’intervistatore del Messaggero non riesce proprio a darne. La nuova legge elettorale? «Sono per i collegi maggioritari, ma ho una posizione minoritaria». Con chi andrà alle elezioni? «Tra centrosinistra e centrodestra sono per una terza scelta».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • kIOWA

    18 Settembre 2012 - 16:04

    l'esilio a montecarlo,tanto non paga l'affito.

    Report

    Rispondi

  • aldogam

    18 Settembre 2012 - 15:03

    Il fighetto nazionale ha sempre camminato a rimorchio di qualcuno, ora è solo, quindi dovrebbe partorire delle idee... qui sta il problema.

    Report

    Rispondi

  • mircafarolfi

    18 Settembre 2012 - 12:12

    una terza scelta fra centrodestra e centrosinistra gliela do io:potrebbe starsene a casa a chiarirsi le idee.Saremmo contenti tutti.

    Report

    Rispondi

  • losaccodomenico

    18 Settembre 2012 - 12:12

    Basta con le tue parole,siamo stufi,vai a Montecarlo così ti togli per sempre,e dire che sempre votato,che coglione che sono,basta viscido uomo

    Report

    Rispondi

blog