Cerca

Dichiarazioni forzate

Favia: "Grillo? Sono d'accordo su tutto quello che dice"

A Parma c'è anche il Consigliere regionale che accusò il MoVimento (che per recuperare la fiducia s'inginocchia al cospetto del "capo")

Giovanni Favia

Giovanni Favia

Il leader torna a parlare: Beppe Grillo si esibisce sul palco di Parma, anche se ad ascoltarlo c'è a malapena un migliaio di persone. E tra queste spunta anche Giovanni Favia, l'eretico, il consigliere regionale dell'Emilia Romagna del MoVimento 5 Stelle, il protagonista del fuorionda che ha inchiodato il "dittatore Beppe" (a PiazzaPulita fu trasmessa la clip in cui Favia accusava il MoVimento di mancanza di democrazia interna e in cui puntava il dito contro Casaleggio, guru e vero padrone delle 5 stelle). E Favia parla, ai microfoni di Repubblica Tv, e dopo aver precisato che non intende parlare del MoVimento dopo le polemiche sulla sua intervista rubata, decide di piegare la testa e di inginocchiarsi davanto a Griillo. "E' un grandissimo comunicatore e condivido tutto quello che dice. Io sono dentro al movimento, è la mia casa. Penso di poterla recuperare la fiducia". E per farlo, certo, è meglio dare ragione a Grillo. Su tutto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog