Cerca

Er Batman

"Tirai le monetine a Craxi" E adesso teme di essere lui il bersaglio

Nel '92 Fiorito era davanti all'hotel Raphael. Ora si chiede se qualcuno potrebbe lanciarle contro di lui

"Tirai le monetine a Craxi" E adesso teme di essere lui il bersaglio
"Io alla politica ci ho sempre creduto, prendevo le botte, mi sporcavo le mani, è la mia vita". E quando Craxi fu contestato davanti all'hotel Raphael con lanci di monetine, lui c'era.  "Io ero lì davanti", racconta Franco Fiorito a Pubblico. "Nel 1992 ero fra quel gruppo di incazzati del Fronte. Quando uscì Craxi anche io gli tirai le monetine". E ora che qualcuno potrebbe tirarle a lui dice: "E' da giorni che me lo chiedo. Io ancora non ho capito se fu giusto o sbagliato". 
Lo scandalo - Di certo i suoi ex compagni del Movimento sociale non gli hanno voltato le spalle."Mi sono rimasti tutti fedeli". La verità, racconta Francone, "è che questa miserabile storia ha un retroscena ridicolo. C'è stato uno spostamento nei rapporti di forza delle correnti romane del Pdl. Io non ero in maggioranza e mi volevano esiliare. Se non fosse accaduto questo e se Battistoni non avesse provato ad accoltellarmi non avremmo mai saputo niente di quello che stava succedendo". 

Le vacanze - Fiorito ne ha per tutti. Per Battistoni che "disprezzo", per De Romanis che "prendeva i soldi per la sua associazione, gli amici del Ppe". Mentre quelli che ha usato lui per la Sardegna "è chiaro che poi li avrei ridati. Giuro, io ero convinto che si facesse così. Lo sto' a scoprì mo' in che guaio me so' cacciato". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • piero1939

    01 Maggio 2013 - 14:02

    le tiravi a lui perche' volevi mettere te le mani nel sacco. buffone.

    Report

    Rispondi

  • Phidry Hiellie

    01 Ottobre 2012 - 19:07

    .....com 'è ingrassato il maiale con il frutto del Vs sudore, tutto il lardo sottostante e finaziato da Voi!!!! Anche lusi non è da meno, ma lui è di sinistra, perciò è una povera vittima..... El kollonellos motezz D'e Laminchia e la sua banda di impostori, a queste cose non danno importanza, è più facile recuperare risorse dai pensionati, dai lavoratori che prendono 1200 neuri al mese, tassare le case degl'italiani, aumentare i carburanti, aumentare le bollette di luce gaz, aumentare il prezzo dei trasporti pubblici, inventarsi 130 miliardi di evasione, ecc, ecc.... Montezz oltre che impostore sei un bugiardo mal sano, l'unica cosa che ti è riuscita è il rigore!!! La crescita e l'equita la rimandi alla prossima dittatura giusto??

    Report

    Rispondi

  • eureka.mi

    30 Settembre 2012 - 08:08

    Chi di spada ferisce di spada perisce. Il disprezzo è degli Italiani che devono tirare la cinghia mentre lui si è fatto ville favolose mentre pasteggiava a champagne. Mi auguro che gli requisiscano tutto e lo restituiscano agli Italiani che, a differenza sua, quando si comprano un appartamento pasteggiano con acqua.

    Report

    Rispondi

  • guidoboc

    29 Settembre 2012 - 16:04

    Batman, fai proprio schifo

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog