Cerca

Stati generali del Carroccio

Maroni traghetta la Lega dall’ampolla ai salvadanai

Bobo riporta la barra del partito sul tema fiscale, con un occhio alla Catalogna e alla Baviera

Questo fine settimana Maroni chiama a raccolta la società civile padana agli Stati Generali  di Torino per trattare di temi economici: non si sa cosa verrà detto ma si può sicuramente ipotizzare che sarà fortemente sottolineato il ruolo di deprivazione cui sono soggette quattro o cinque regioni padane 
Maroni traghetta la Lega dall’ampolla ai salvadanai

 

Lasciando da parte le ultime vicende "boccaccesche" che hanno coinvolto la Lega nord, il partito non ha perso la pulsione di fondo che lo spinge all'indipendenza. La drammatica condizione economica in cui precipitano le regioni settentrionali fa crescere la consapevolezza dell’oppressione, sulla base di un residuo fiscale quasi dieci volte superiore a quello catalano e 50 volte superiore a quello bavarese, che chiede di ridiscutere il rapporto con gli altri Stati tedeschi. Questo fine settimana Maroni apre gli Stati Generali del Carroccio a Torino e chiama a raccolta il popolo padano per trattare soprattutto di temi economici. Come spiega Gilberto Oneto su Libero, il cambio di passo maroniano è chiaro: si passa dalle ampolle ai salvadanai sui quali nessuno può fare delle ironie. Anzi, il popolo padano è arrabbiato ma questa consapevolezza della crudeltà di un prelievo fiscale che sta impoverendo una delle aree potenzialmente più ricche e competitive stimolerà la spinta indipendentista.

Leggi l'articolo integrale di Gilberto Oneto su Libero in edicola oggi, venerdì 28 settembre

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • iltrota

    29 Settembre 2012 - 11:11

    Una sola verità: Lega Ladrona!! Il resto son chiacchiere spese per cercar consensi tra i pochi elettori rimasto fedeli (!) e non sparire alle prossime elezioni!

    Report

    Rispondi

  • emigratoinfelix

    29 Settembre 2012 - 09:09

    Lei mi aiuta ad argomentare quanto sostengo.gli stati ,come Lei asserisce,ladrano?male,malissimo,quindi sarebbe bene trasformare le autonomie in altrettanti microstati sovrani,no?Io sono per l'assoluta autodeterminazione dei popoli,tutti.Coloro che anelano ad essere indipendenti,ritengo sia giusto che lo diventino;questo vale per i lombardoveneti,come per gli irlandesi del nord,i catalani o i baschi.magari anche per i terroni,orgogliosamente terroni come me.spero di averLe chiarito il mio pensiero,che non ritengo essere un blablabla,anche se non pretendo che sia da tutti condiviso.saluti

    Report

    Rispondi

  • psicologio

    28 Settembre 2012 - 22:10

    Con le vostre critiche idiote non vi rendete conto : 1) Che ci troviamo in queste condizioni a causa dei costi immensi che ha rappresentato il Sud; 2) Che se muore il Nord muore anche il resto d'Italia. Queste sono due verità e solo la Lega ha individuato la vera causa del disatro chiamato unità italiana..

    Report

    Rispondi

  • brunom

    28 Settembre 2012 - 17:05

    che la lega tira ad indovinare e vendere quello che non hanno. L'unico leghista che sapeva il fatto suo era Miglio, il resto sono una squadra di ciarlatani. La lega doveva essere la forza politica che avrebb dovuto cambiare la politica invece sono saliti sul carrozzone dei ladroni e hanno fatto la loro parte.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog