Cerca

De Gregorio

Ci racconta i ragazzi di Bersani. E li fa sembrare come Qui, Quo e Qua

"Citano Scalfari" e "parlando finendo l'uno la frase dell'altro": da brividi, speriamo (per loro) che Renzi vinca le primarie

Concita De Gregorio

Concita De Gregorio

Concita De Gregorio, su Repubblica, ci racconta i «ragazzi di Bersani». «Siedono in cerchio attorno al tavolino di un bar», esordisce, «e parlano finendo l’uno la frase dell’altro». Un po’ come Qui, Quo e Qua, per capirsi. Ma non è tutto: «Sono appassionati, competenti, citano Scalfari e Carlo Galli, poi i Subsonica e Arisa». Per il loro bene, c’è da augurarsi che le primarie le vinca Renzi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • swiller

    07 Ottobre 2012 - 08:08

    QUI PRO QUO, questo è il nome.

    Report

    Rispondi

  • primoguido

    06 Ottobre 2012 - 21:09

    ...per la prima volta sono d'accordo con concita.

    Report

    Rispondi

  • GMTubini

    06 Ottobre 2012 - 17:05

    Ma tu, tanto per capire, da dove trai la convinzione che la signora abbia manifestato, in questa circostanza, quella che tu chiami "opinione critica"? Perché io, vincendo la nausea sono andato a leggermi l'articolo su Repubblica e tutto questo dissenso non l'ho percepito.

    Report

    Rispondi

  • grisostomo

    grisostomo

    06 Ottobre 2012 - 17:05

    Una grande intuizione di Tinto Brass....Beato colui che vide il sacro bosco.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog