Cerca

Buste paga sinistre

Il Pd dà l'aumento a Zingaretti
ma il conto lo paghiamo noi

Da dirigente in aspettativa, l'anti-Fiorito candidato alla Regione Lazio per la sinistra, ha diritto allo scatto (pagato con i soldi pubblici della Provincia)

Un piccolo scatto (proprio alla vigilia della candidatura) che però ha un importante valore simbolico. E' una questione di legge...
Nicola Zingaretti

Nicola Zingaretti

"Nicola Zingaretti, presidente della provincia di Roma e già segretario regionale del Pd, ha avuto un piccolo scatto di stipendio proprio alla vigilia della sua decisione di candidarsi alla presidenza della Regione Lazio come simbolo “anti-Fiorito” autocertificato. L’aumento di stipendio non è stato un granchè, visto che il corrispondente aumento di versamento alla Agenzia delle Entrate è stato di 325 euro", spiega Franco Bechis su Libero in edicola oggi. Peccato però che lo scatto riguarda lo stipendio che aveva prima di essere eletto, uno stipendio che non paga il datore di lavoro precedente presso cui Zingaretti si è messo in aspettativa. Come sottolinea Bechis, "per legge tutta la parte contributiva e assistenziale e pure la progressione di carriera dei dipendenti cui è concessa l’aspettativa per entrare alla guida di una giunta o al suo interno come assessori, pesa sulle casse dell’ente pubblico". Quindi, tirando le fila della questione, il Pd dà l'aumento al candidato Zingaretti, ma il conto lo pagherà la Provincia. Da dirigente in aspettativa, infatti, ha diritto agli scatti...

Leggi l'approfondimento di Franco Bechis su Libero in edicola oggi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Frecelle

    07 Ottobre 2012 - 20:08

    Avete paura che la gente la pensa in maniera diversa dalla vostra? Questo è il modo di fare il giornalismo VERGOGNA

    Report

    Rispondi

  • biri

    07 Ottobre 2012 - 11:11

    È la legge, non il PD, che fissa le indennità degli amministratori

    Report

    Rispondi

  • Frecelle

    07 Ottobre 2012 - 00:12

    Se non ho capito male l'ente paga l'agenzia dell'entrata e non Zingaretti. E quindi quest'articolo è stato fatto unicamente per gettare fango addosso a questa persona? Questo è il giornalismo che ci meritiamo noi italiani..... Fare notizia screditando che schifo.

    Report

    Rispondi

  • primoguido

    06 Ottobre 2012 - 21:09

    ... e meno male che sarebbe l'anti fiorito.

    Report

    Rispondi

blog