Cerca

Fiorito

Senza vergogna
Batman fa ricorso in tribunale
per essere "riassunto" dal Pdl

Nello stesso giorno in cui i finanzieri lo arrestavano, ha fatto presentare dai suoi legali richiesta di reintegro come capogruppo

Senza vergogna
Batman fa ricorso in tribunale
per essere "riassunto" dal Pdl

La mattina del 1 ottobre scorso i finanzieri si sono presentati in una delle tante case (quella pariolina) di Franco Fiorito, ex capogruppo del Pdl alla Regione Lazio, per eseguire l’ordinanza di custodia cautelare richiesta dal procuratore aggiunto di Roma, Alberto Caperna e appena firmata dal gip. Appena qualche ora dopo la stessa mattina l’ufficiale giudiziario bussava alla porta del gruppo Pdl alla Regione Lazio notificando un atto del tribunale civile di Roma. Quando i legali del nuovo capogruppo, Chiara Colosimo, hanno aperto la busta con l’atto giudiziario, si sono increduli stropicciati gli occhi: l’atto notificato portava la firma dello studio legale Rosati dei Roma ed aveva per oggetto il «ricorso per l’impugnazione di deliberazione assembleare con istanza di sospensione ex art. 23 c.c.». Lo traduciamo in parole povere, uscendo dal giuridichese: lo studio legale rappresentava proprio Fiorito, che con quell’atto chiedeva l’annullamento della sua destituzione avvenuta il 24 luglio scorso e quindi l’immediata reintegra alla guida del gruppo Pdl del Lazio.

Leggi l'articolo integrale di Franco Bechis su Libero in edicola oggi 11 ottobre

roma

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gicchio38

    12 Ottobre 2012 - 08:08

    BUFFONE E SENZA VERGOGNA DEVI RIMANERE IN GALERA ANCHE DOPO MORTO PERCHE' NON SEI DEGNO DI ESSERE SEPOLTO INSIEME ALLA GENTE PER BENE.

    Report

    Rispondi

  • petergreci

    11 Ottobre 2012 - 13:01

    Il Popolo delle Libertà (di rubare) vuol far passare il messaggio (ai fessacchiotti) che Fiorito è un caso particolare. Il magna-bunga-magna della Regione Lazio è la logica conseguenza dei partiti di plastica, dove conta l'apparire....

    Report

    Rispondi

  • gispo

    11 Ottobre 2012 - 12:12

    a questo punto devo ammettere che sono meglio i mafiosi.

    Report

    Rispondi

  • bepper

    11 Ottobre 2012 - 12:12

    Se la questione posta dall'art 27 della cost. che l'imputato non è considerato colpevole fino alla condanna definitiva vale per qualche centinaio di parlamentari, deputati regionali, politici locali del PDL (Dell'Utri, Cosentino, Cesaro, Silvio, Scajola, Formigoni ed innumerevoli altri), perché i legalisti del PDL non fanno la stessa cosa per er Batman?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog