Cerca

Il professore gongola

Monti a Bruxelles in campagna elettorale: "Il mio governo più amato dei partiti"

Tra gli amici euroburocrati il prof si autopromuove: "Loro non hanno fatto le riforme, noi sì. E nel 2013 l'Italia avrà il pareggio di bilancio"

"Abbiamo convinto i partner scettici dell'Unione europea: non siamo un paese debitore e saremo tra i più solidi dell'Eurozona"
Monti a Bruxelles in campagna elettorale: "Il mio governo più amato dei partiti"

 

Non sarà in campagna elettorale, ma Mario Monti il linguaggio della propaganda (o se volete dell'autopromozione) lo conosce benissimo. Figurarsi poi se gioca in casa, come giovedì sera alla cena tra amici tra euroburocrati a Bruxelles. Tra i "Friends of Europe" il premier ha sfoggiato sorrisi suadenti, occhiate sornione, un inglese vellutato e qualche battuta faceta che ha fatto sganasciare dalle risate gli eleganti commensali. E in quel clima sollevato il professore ha sfoderato qualche sciabolata, ma con eleganza: "Abbiamo chiesto sacrifici agli italiani, ma nonostante questo il governo è più popolare dei partiti che in passato non hanno fatto le riforme perché erano impopolari". Meglio di così, per prepararsi ad eventuali bis nel 2013, non si può. Monti parla di "certo orgoglio" per aver convinto a collaborare le diverse parti politiche e per aver reso l'Italia un paese migliore. O almeno migliore per l'Unione europea... La legge di stabilità approvata dal governo martedì (quella che, per esempio, prevede tagli a pensionati, famiglie e disabili), "ci consentirà di raggiungere l’obiettivo di un bilancio in equilibrio in termini strutturali l’anno prossimo". E tutta la sala, piccolo think tank dell'Europa unita, a scuotere il capo in segno di approvazione. Insomma, la situazione dei conti pubblici italiani, con il pareggio di bilancio in termini strutturali, sarà nel 2013 "una delle più solide nell’Eurozona, come il Fondo monetario internazionale ha rilevato nel suo rapporto sulle tendenze globali dei bilanci pubblici". Anche per questo, Monti è riuscito a vincere i pregiudizi di molti partner europei, soprattutto tra i paesi del Nord, nei confronti del Belpaese: "Erano convinti che fossimo un paese debitore - ha ricordato il premier -. Certamente il debito pubblico è alto come lo è in altri paesi d’Europa, ma se parliamo delle relazioni fra Italia e Ue non ci sono debiti. Anzi, l'Italia è stato il terzo maggior contribuente in termini di aiuti alla Grecia". L'Europa ora è finalmente convinta, agli italiani tutti gli altri dubbi.

 

 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Phidry Hiellie

    12 Ottobre 2012 - 20:08

    ......fermate quel IMPOSTORE!!!!!! Va in giro per il mondo a dire vere bugie tipiche da dittatore: Quel impostore del kollonnellos montezzz va in giro per il mondo, ovviamente spesato da noi, a dire che nonostante le mazzate nel cranio che quel maledetto ci sferra, è il personaggio piu popolare ed amato da gli Italiani!!!! BUGIARDO IMPOSTORE!!!!! Vaffankaulos, che le hemorroidi ti arrivino alle caviglie ed inciampi in esse, bugiardo!!!!! Devi smettere di andare in giro per il mondo a parlare in nome del Popolo Sovrano Italiano, non sei mai stato votato, hai usurpato il potere, sei un impostore!!!!! ELEZIONI DIRETTE A PRESIDENTE DELA REPUBBLICA ITALIANA!!! Come nei paesi seri!!! Via tutti gli impostori non eletti direttamente dal Popolo Sovrano Italiano!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • ghino47

    12 Ottobre 2012 - 19:07

    Che il sig. monti sia un alieno sembra ormai essere compreso da molti. Oggi al tg ascoltandolo-vedendolo, dà l'idea di un bambino scemo sceso da un altro pianeta. Comunque se davvero vuole fare un test alla sua popolarità si faccia una bella passeggiata tra la gente, in città o in campagna o dove vuole lui. Sentirà immediatamente l'amore che nutriamo per lui. Infatti questa estate, dopo anni passati in vacanza in Italia, guarda caso ha preferito l'estero. Aveva paura di rimanere troppo soffocato dall'amore degli italiani per lui.

    Report

    Rispondi

  • arwen

    12 Ottobre 2012 - 17:05

    Molti criticavano le esternazioni di Berlusconi, Monti ha dimostrato che al peggio non c'è mai un limite! Io talvolta, sentendo questo guitto ciarlare, mi domando stupefatto se ci è veramente o se semplicemente ci fa! Ma dove vive sulla luna? Non si è accorto che il paese è ferito ed in fermento? Ma i dati macroeconomici degli ultimi tempi li ha letti? Si è reso conto che i suoi mirabilanti risultati stanno affossando uno dei paesi più ricchi del mondo?Ma chi ha avuto il coraggio di dare una responsabilità di governo a questo circense? Ed il peggio è che, vista la situazione politica attuale e i magheggi trasformisti esercitati sulla legge elettorale, noi dovremmo sorbirci questo idiota per altri 5 anni! Qui c'è solo da vomitare!

    Report

    Rispondi

  • sommesso49

    12 Ottobre 2012 - 16:04

    Sicuramente è stato un lapsus del Prof. Monti. Voleva dire:il mio governo più amato "DAI" partiti. Ma non dal popolo.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog