Cerca

#Rottamailpdl

Santanchè in pressing sul Cav: torna Forza Italia

Gli ex An riuniti con Storace in un nuovo partito di destra e una lista civica di imprenditori e artigiani. Questa la ricetta di Berlusconi per le Politiche
Santanchè in pressing sul Cav: torna Forza Italia

 

Forza Italia risorge dalle sue ceneri. Lo vuole fortemente Daniela Santanchè e, stando a quanto trapela, se ne convince sempre di più anche Silvio Berlusconi, ormai stanco del Pdl. Le picconate dela pasionaria, appena rientrata da un incontro ad Arcore col Cav, raggiungono l'obiettivo sperato: per le prossime politiche si prepara una federazione di sigle sul modello pre-predellino. Gli ex An che si riuniscono con la Destra di Francesco Storace in un nuovo soggetto politico, alleati all'araba fenice Forza Italia. Ci sono inoltre una certezza, un'incognita e un'apertura: la prima, è che Gianfranco Fini è fuori dai giochi; la seconda, non si sa ancora chi sarà il candidato premier (lo stesso Cav?); l'ultima, un pensiero a Pierferdinando Casini e all'Udc.

La novità - L'asso nella manica di Berlusconi sarebbe una lista civica di imprenditori e artigiani. Nome provvisorio: "L'Italia che lavora". Il Cav sarebbe convinto che il successo di Beppe Grillo dipenda solo dallo spaesamento degli italiani "in assenza di un'offerta politica". Una lista civica di volti nuovi finora estranei alla politica, congiunta all'abbandono della sigla del Pdl, sono la risposta di Palazzo Grazioli.

La rottamazione - Ma la missione della Santanchè non finisce qui. Ora c'è la rottamazione dei big del partito. Dopo l'appello della settimana scorsa ("Dimettetevi tutti!"), la pasionaria procede al ridimensionamento di Angelino Alfano. A chi le chiede quale sarebbe il ruolo del segretario nel nuovo scacchiere politico del centrodestra, la risposta è semplicemente: "Sta in Forza Italia con Berlusconi".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sommesso49

    24 Ottobre 2012 - 00:12

    Alla luce degli accadimenti quotidiani dei quali ci informano i media, viene da pensare che, probabilmente, l'On. Santanchè si riferisca a "PORCA ITALIA". Sarebbe più consonante!

    Report

    Rispondi

  • emilioq

    23 Ottobre 2012 - 19:07

    Una volta eliminate tutte le cariatidi potrebbe nascere un partito con il nome " Italia domani" gestito però non da rubagalline ma da gente giovane e che abbia come programma il risanamento di questo staterello, ammesso che ne esistano e che sia ancora possibile.

    Report

    Rispondi

  • iltrota

    23 Ottobre 2012 - 19:07

    Ma che "brava Daniela" !! Lo avete capito che siete FINITI!?? Prospettive = ZERO!! Tracollo elettorale certo al 100%!

    Report

    Rispondi

  • stabilri

    23 Ottobre 2012 - 19:07

    di nome e di fatto.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog