Cerca

Beffate

Disarcionate le amazzoni:
e ora che cosa faranno?

Le donne del Pdl che volevano la fine del partito spiazzate dalla mossa di Berlusconi: gli azzurri non si cancellano. Anche il gruppo delle donne dovrà confrontarsi con le primarie

Micaela Biancofiore

Micaela Biancofiore

 

La "balcanizzazione" del Pdl è stata stoppata da Silvio Berlusconi: non si ricandida e indice le primarie. L'esercito di formattatori e rottamatori si trova spiazzato. Chi voleva fare tabula rasa per conquistare un nuovo spicchio di potere politico, ora, dovrà rifare i calcoli. Tra questi, le cosiddette "amazzoni", la nutrita schiera di azzurre che voleva la fine del Pdl. Una corrente di partito che voleva la scissione, la rottura, l'abbandono della parte logora della nomenklatura.

Cosa faranno? - Tra le cosiddette amazzoni ci sono Beatrice Lorenzin e Laura Ravetto (che però rifiutano di essere accostata a questa corrente), Catia Polidori, Isabella Bertolini, forse Annagrazia Calabria, Micaela Biancofiore, Fiorella Ceccacci Rubino, Nunzia De Girolamo e Gabriella Giammanco. Ovvio il "riferimento culturale": quella Daniela Santanchè che ha profetizzato l'annullamento dei vertici del Pdl e che invece, ora, dovrà confrontarsi con le primarie (ha subito annunciato la sua candidatura). E come la Santanchè, anche la pattuglia delle donne dovrà misurarsi con le consultazioni di partito. Ovvia la domanda: e che cosa faranno adesso queste amazzoni disarcionate? 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • soleados

    25 Ottobre 2012 - 14:02

    Vadano a lavorare queste parassite!

    Report

    Rispondi

  • bepper

    25 Ottobre 2012 - 12:12

    Mi pare che Cicciolina Staller invece, mediti di tornare in campo...

    Report

    Rispondi

  • ghinos

    25 Ottobre 2012 - 08:08

    Quello che faranno tanti altri vassalli del PDL, l'addio alla politica attiva per mancanza di consensi dalla base.

    Report

    Rispondi

  • antari

    24 Ottobre 2012 - 21:09

    Andranno da qualche parte.

    Report

    Rispondi

blog