Cerca

Una scelta che viene da lontano

Berlusconi a Bechis: "Da premier perdevo tempo, più potere fuori da Palazzo"

Ascolta l'intervista del Cav: "Per le riforme si può essere molto più efficaci non stando là..." Era il 1995, sembra oggi

Berlusconi a Bechis: "Da premier perdevo tempo, più potere fuori da Palazzo"

Ecco l'audio di una intervista che il vicedirettore di Libero Franco Bechis fece nel 1995 a Silvio Berlusconi. Già allora il Cavaliere sosteneva che si era politicamente più efficaci fuori da Palazzo Chigi, dove normalmente perdeva tempo. E sosteneva di non digerire la sovraesposizione a cui era costretto da quel ruolo istituzionale: "Ho l'idiosincrasia per le piazzate e il dovere apparire in tv. Lo faccio perché ci sono costretto, ma potessi...". Nello stesso colloquio Berlusconi diceva ridendo: "Ogni volta che mi rivedo in video mi faccio schifo"...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marystip

    26 Ottobre 2012 - 15:03

    il più forte di tutti.

    Report

    Rispondi

  • angelo56

    26 Ottobre 2012 - 12:12

    Il più grande uomo di tutti i tempi. Invece di passare il tempo a baloccarsi sul divano con le starlette ha dedicato 20 anni di vita ad un branco di idioti che, come la storia insegna, come hanno avuto l'opportunità di pugnalarlo lo hanno fatto! La storia non si giudica nel breve periodo il tempo comunque è galantuomo e gli darà ragione. PS: Ma tutti gli inquisitori che gli davano addosso e che ora si trovano inquisiti??? che ne diciamo??

    Report

    Rispondi

  • xxxxxxxxxxxxxxx

    26 Ottobre 2012 - 12:12

    frank-rm non sembra che lei sia troppo di parte?e poi perchè solo lui dovrebbe avere paura del consenso popolare,quelli di sinistra sono messi meglio dalle ultime notizie non sembra.Se si volesse sottrarre al giudizio sia del popolo che dai giudici nei suoi processi in tutti questi anni non gli mancavano mica le risorse ad andarsene dall'Italia e darsi alla bella vita alla faccia di tutti i deficienti che la pensano come lei.

    Report

    Rispondi

  • frank-rm

    26 Ottobre 2012 - 07:07

    Finto e bugiardo fino alla fine. "Per amore dell'Italia.....". Quello che si è sempre vantato nell'ambito del suo operato del consenso popolare, si sottrae al giudizio del popolo non ricandidandosi premier. Il più grande imbroglione di tutti i tempi.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog