Cerca

Sfascista

Biancofiore: "Sciogliere il Pdl"

La fedelissima del Cav all'attacco di Alfano: "La strada non può essere quella di puntare al 6 per cento"

Michaela Biancofiore

Michaela Biancofiore

 

"Ho molto apprezzato ieri la presa di posizione di Ignazio La Russa che ha preso atto della necessità che il centro destra venga rifondato attraverso lo strumento della federazione di partiti". Così Michaela Biancofiore, l'amazzone del Pdl, che aggiunge: "E' questa l’unica strada per rilanciare lo schieramento e porre fine alle faide interne. Angelino Alfano non ha colpe per le sconfitte degli ultimi mesi - da Palermo alla Sicilia intera - ed è per questo che non ho mai chiesto le sue dimissioni ma quelle di una classe dirigente che ha eroso sistematicamente il consenso di Berlusconi. Quello che gli ascrivo è il non aver interpretato, fin qui, lo spirito di Forza Italia, quello autenticamente berlusconiano e dunque della società civile prestata alla politica". 

"Sciogliere il partito" - L'amazzone poi prosegue nella sua tirata, rivolgendosi ad Alfano: "Spero nel futuro, se capisce che il futuro non è quello di farsi strumentalizzare da una classe dirigente che deve tutto a Berlusconi e che oggi pur di salvare la poltrona è disposta ad archiviarlo perché Berlusconi vuole il colpo d’ala. La strada non può essere quella del puntare al 6%, ma quella del credere nella vittoria con il più ampio consenso". Quindi la Biancofiore propone la sua soluzione drastica: "Se Alfano farà più il Berlusconi avrà accanto davvero tutto il partito ma soprattutto gli elettori che è cosa ben diversa, soprattutto nel momento del trionfo dell’antica politica. Ma per seguire questa strada, l’unico modo è sciogliere il Pdl e permettere a Silvio Berlusconi, insieme a lui e a tutti noi, un’offerta politica radicalmente nuova, avvincente e vincente che non teme nè Grillo, nè la gioisa macchina da guerra neo comunista, né operazioni neo centriste che sanno di muffa e di vecchia politica del debito pubblico".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • imahfu

    31 Ottobre 2012 - 16:04

    Nell'acido. Suggerisco HNO3 oppure H2SO4, altrimenti chiamato acido solforico. Che ne dici Dell'Utri, fan così i tuoi comopari?

    Report

    Rispondi

  • TheUndertaker

    31 Ottobre 2012 - 12:12

    Quest'oca giuliva (più starnazzante che giuliva invero) nella sua madornale stupidità ha tuttavia un sano istinto di sopravvivenza. Sa benissimo di essere dov'è esclusivamente per agitato culo e tette davanti agli occhi del vecchio satiro. Ora il grosso del partito cerca di liberarsi di Berlusconi (in modo soft per non irritare i bananas più stupidi) e in un PdL riformato senza B. questa cretina verrebbe accantonata come prima scelta (i posti disponibili si ridurranno ad un terzo). La sua sola speranza è che il Cavalier Sculacciabuchi faccia un suo partitello, circondandosi dei fedelissimi più disperati, tante galline e qualche cappone (Scilipoti ad esempio).

    Report

    Rispondi

  • bruno osti

    31 Ottobre 2012 - 12:12

    non è che la Mussolini sia stata meglio, ieri sera. Ma sono ridotti così male?

    Report

    Rispondi

  • frank-rm

    31 Ottobre 2012 - 07:07

    Meglio la Gelmini consapevole di essere cerebro limitata, che pazze furiose come sta bisteccona e la Garnero.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog