Cerca

Il futuro del centrodestra

Idea Lega: Tosi come Renzi
candidato premier "rottamatore"

Il Carroccio potrebbe dare il via libera a Albertini in Lombardia, ottenendo in cambio di partecipare alle primarie Pdl "aperte" con un suo candidato

Idea Lega: Tosi come Renzi
candidato premier "rottamatore"

 

Un sogno che rischia di trasformarsi in incubo. La campagna per la conquista della Lombardia è iniziata nel peggiore dei modi per la Lega. Colpa dell’autocandidatura di Gabriele Albertini, che ha sostanzialmente costretto il Pdl a schierarsi con l’ex sindaco di Milano vanificando ogni possibilità di dialogo con gli ex alleati. Colpa di Roberto Formigoni, che pur di vendicarsi con i “traditori” lumbard ha fatto di tutto per condannarli  all’isolamento. Uno scenario nel quale perfino uno come Roberto Maroni potrebbe far fatica. Il nuovo segretario lumbard, almeno stando ai primi sondaggi, potrebbe fare la figura del comprimario. Serve una exit strategy. La soluzione, per alcuni, è a portata di mano. Basterebbe sfruttare il nome Flavio Tosi, per il quale Libero ha studiato scenari ambiziosi: potrebbe essere lui il Matteo Renzi del centrodestra. Per fargli strada, bisogna fare in modo che il partito del Cavaliere apra le primarie nazionali a candidature esterne. E perché ciò avvenga è necessario offrire qualcosa in cambio. Per esempio, l’appoggio dei padani al candidato degli azzurri alle regionali.

Leggi l'articolo integrale di Francesco Cambria su Libero in edicola oggi 8 novembre

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ginomari

    08 Novembre 2012 - 11:11

    Premesso che non sono un padano, bensì un laziale, ho avuto modo di seguire tramite la televisione il sindaco Flavio Tosi, mi è sembrato da subito una persona molto seria, preparata, dotata di notevole capacità di analisi, di esperienza di gestione amministrativa ed in ultimo non colluso con la "casta" dei magna-magna poichè è ritenuto da tutti un persona ONESTA. Che vogliamo di più ? Io voterò Tosi se me lo consentiranno i "soloni del centrodestra" !

    Report

    Rispondi

  • petergreci

    08 Novembre 2012 - 11:11

    Non ci vule un politologo per capire che Renzi non è paragonabile a Tosi. Quest'ultimo ha dimostrato di essere persona seria, servo di nessuno, ma equilibrato nelle esternazioni e negli atti amministrativi da sindaco di una importante città. Renzi è il contrario con l'aggravante della arroganza. Banale nei contenuti e rivoluzionario di plastica, rottamatore al massimo di biciclette. Cattoterroncomunista.

    Report

    Rispondi

  • peroperi

    08 Novembre 2012 - 10:10

    Renzi, Grillo, Tosi, Barbato, Zaia

    Report

    Rispondi

blog