Cerca

Strani amici

Fini salva Tonino Di Pietro:
il gruppo Idv non esiste più
ma Gianfry firmerà la deroga

Dopo le defezioni di Donadi e Formisano il gruppo dovrebbe essere sciolto. Ma il presidente della Camera farà uno strappo alla regola in favore dell'ex pm

Antonio Di Pietro e Gianfranco Fini

Antonio Di Pietro e Gianfranco Fini

L'Italia dei Valori dell'Antonio Di Pietro al centro degli scandali cade a pezzi. Gli ammutinamenti sono saliti a tre: Donadi, Formisano ed Evantelisti. Con l'ultima defezione, quello alla Camera è ufficialmente un "non gruppo". I fedelissimi di Tonino, come un disco rotto, continuano a ripetere che "siamo diciotto o diciannove", e che quindi non c'è da preoccuparsi. Inoltre, aggiungono Ivan Rota e Ignazio Messina, il gruppo potrebbe anche crescere. Peccato però, che regolamento di Montecitorio alla mano, quello dell'Idv non è più un gruppo perché il numero minimo in Parlamento è di venti deputati.

Fini lo salverà - E così Di Pietro, per sopravvivere, si dovrà appellare a Gianfranco Fini: al presidente della Camera dovrà chiedere una deroga. La richiesta verrà senz'altro formalizzata in queste ore, hanno confermato membri del partito. E il "sì" di Fini è scontato, poiché non esistono precedenti di gruppi sciolti per la mancanza di uno o due deputati a pochi mesi dalla fine della legislatura. Insomma, a salvare Di Pietro - arcinemico di Pdl e Berlusconi - ci penserà l'altro arcinemico di Pdl e Berlusconi, Gianfranco Fini.

"Me ne andrò a casa" - Di Pietro, giovedì sera ospite di Michele Santoro a Servizio Pubblico, da par suo non demorde e ribadisce che "il partito non si scioglie". Tonino ha poi annunciato l'intenzione di voler lavorare per costruire una nuove classe dirigente "e fare in modo che quella vecchia, me compreso, vada a casa". Fini permettendo...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ciannosecco

    09 Novembre 2012 - 16:04

    Uno tira l'altro a fondo.

    Report

    Rispondi

  • boss1

    boss1

    09 Novembre 2012 - 11:11

    come Stanlio e Ollio.

    Report

    Rispondi

  • ilrobertino

    09 Novembre 2012 - 11:11

    hanno la faccia come il...non mi viene la parola.

    Report

    Rispondi

blog