Cerca

Inopportuno

Per Mentana Vendola ha già perso
Invita solo Pier e Renzi per il confronto

Su twitter "mitraglietta" organizza uno scontro dopo il primo turno nei suoi studi. Ma invita solo Bersani e Renzi. Nichi è fuori

Dopo che Renzi lo ha fatto fuori dalla scheda elettorale, Mentana lo fa fuori pure dal confronto tv. Vendola per tutti è il perdente sicuro
Enrico Mentana

Nichi Vendola ha già perso le primarie. Almeno per Enrico Mentana. Su twitter il direttore di Tg La7  ha già fatto gli inviti per un confronto prima del secondo turno delle primarie del Pd. Ma l'invito quando ancora non si è nemmeno votato per il primo turno sembra inopportuno. Soprattutto se gli invitati sono solo due. Pierluigi Bersani e Matteo Renzi. Insomma niente invito per Nichi vendola, già dato sicuro perdente. Chicco Mentana è chiaro nel suo tweet: "Siccome tutti sanno come andrà a finire, invito @pbersani e @matteorenzi a un confronto tv in prima serata il sabato prima del secondo turno". Renzi ha già risposto: "@ementana @pbersani io ci sto direttore. Ciao". Insomma è già tutto pronto per lo scontro Bersani-Renzi, con buona pace degli altri candidati e di Vendola. Pierluigi non ha ancora risposto ma c'è da giurare che lo farà. Vendola intanto fa gli scongiuri. E i follower di mitraglietta sono scettici e danno un consiglio anche a Renzi che ha già detto si: "Ci voleva un Gori a dirgli che la risposta giusta era 'no, non si sa come va a finire', santiddio.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giancgazz

    16 Novembre 2012 - 18:06

    Che andassero tutti a lavorare Renzi incluso,ma purtroppo non sanno cosa vuol dire lavorare.

    Report

    Rispondi

  • thankspeter

    13 Novembre 2012 - 07:07

    Credo che le primarie alla fine le vincerà Bersani, anche se IL PIU' AMATO è di gran lunga Renzi. Amato da gente che non voterà alle primarie, ma lo voterebbe alle elezioni vere. Sono anche convinto che in caso di vittoria di Renzi, alle politiche sarebbe un trionfo e cesserebbe pure lo scontro frontale fra le due fazioni maggiori. E SAREBBE UN BENE PER TUTTI, soprattutto per la nazione.

    Report

    Rispondi

blog