Cerca

Primarie Pd

L'ultimo autogol di Bersani: costretto a cambiare il manifesto per colpa sua

Corsa alle primarie, Pierluigi lancia lo spot con la 17enne che dice: "Io voto Bersani". Peccato che non possa più farlo: il segretario ha cambiato le regole. Via la locandina

L'ultimo autogol di Bersani: costretto a cambiare il manifesto per colpa sua

 

Il comitato di Pier Luigi Bersani ha fatto questo manifesto per la campagna «Mettici la faccia» in vista delle primarie: «Silvia, 17 anni: il 25 novembre io voto Bersani». Già, peccato che Bersani sia lo stesso che ha modificato il regolamento della primarie per impedire a sedicenni e diciassettenni di votare. Il manifesto va quindi cambiato così: «Silvia, 17 anni: il 25 novembre io resto a casa. Per colpa di Bersani». Infatti poi il manifesto-autogol è stato rimosso dal web.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Megas Alexandros

    13 Novembre 2012 - 09:09

    ecco la futura Bindi del centrosinistra vestita come una comare con pure le scarpe di Amelia, la strega di Zio Paperone... certo che bisogna essere proprio coglioni per votare sinistra!!!

    Report

    Rispondi

blog