Cerca

Dopo Green Hill

Animalisti in ginocchio dalla Brambilla: "Fai una lista per i quattrozampe"

L'ex ministro ha proposto una legge contro l'allevamento di animali per farne pellicce

Animalisti in ginocchio dalla Brambilla: "Fai una lista per i quattrozampe"

Gli animalisti glie lo chiedono in ginocchio: "Fai una lista per tutelare i diritti dei quattrozampe". Lei, però, nicchia. Michela Vittoria Brambilla, dopo essere riuscita a liberare i beagle di Green Hill destinati alla sperimentazione scientifica, ha ora proposto una legge che vieti la cattura, l'allevamento e l'uccisione di animali destinati a diventare pellicce.

Secondo il Giornale, sono in molti a chiedere alla Brambilla di candidarsi con una lista per sostenere le campagne animaliste. Perché da quando non è più ministro, è sempre più combattiva e propositiva. Ma lei sembra non esserne molto intenzionata. Ci penserà?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • latotola

    15 Novembre 2012 - 18:06

    Una lista a 4 zampe? Meglio di quelle proposte fino ad ora; poi visto che i politici ragionano con i piedi almeno questi ne hanno 4.

    Report

    Rispondi

  • latotola

    15 Novembre 2012 - 18:06

    Una lista a 4 zampe? Meglio di quelle proposte fino ad ora; poi visto che i politici ragionano con i piedi almeno questi ne hanno 4.

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    15 Novembre 2012 - 17:05

    Allora niente Ministeri: Berlusconi ormai é ben abituato...

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    15 Novembre 2012 - 17:05

    Ma non ha fatto altro, seppellendo il nostro morente turismo, come tutti gli altri Ministri del PDL d'altronde.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog