Cerca

Alla sbarra

"Favorì il clan Casalesi"
Cosentino rinviato a giudizio

Il deputato Pdl accusato di corruzione e reimpiego di capitali illeciti: avrebbe aiutato la camorra nella costruzione di un centro commericale

Ssecondo la tesi dell'accusa l'ex sottosegretario avrebbe fatto pressioni sui vertici di Unicredit perché concedessero fidi agli imprenditori che voleva costruire un centro commericiale nel casertano 
Nicola Cosentino, deputato Pdl

Nicola Cosentino, deputato Pdl

Con le accuse di corruzione e riempiego di capitali illetici, il deputato del Pdl Nicola Cosentino, ex sottosegretaio all'Economia, è stato rinviato a giudizio dal gup di Napoli Eduardo De Gregorio che ha accolto la richiesta del pm Antonello Ardituro e John Woodcock. Il gip scrive che si tratta di reati "aggravati dall'aver agito per favorire il clan dei Casalesi". La vicenda riguarda la costruzione di un centro commerciale nel casertano "Il principle":  Secondo la tesi dell'accusa, il deputato avrebbe fattio presioni sui vertici Unicredit perché concedessero un fido agli imprenditori costruttori. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • stres

    21 Novembre 2012 - 09:09

    Lo conosce tutta la provincia di Caserta, e non solo, inquisito e indagato su più fronti, due richieste di arresto salvato due volte dai suoi colleghi, ma cosa sperate che lo arrestino? Vi sbagliate! fin quando ci saranno questi politici "Il casalese" farà sempre quello che vuole, nel suo e nell'interesse dei colleghi! E Allora!! Protestare, voto di protesta, a chiunque basta non votare sta massa di bastardi, riacquistiamo la nostra sovranità, facciamogli perdere l'immunità parlamentare , mandiamo al governo "i giovani" che sia MS5 o movimento dei giovani, anche per una settimana questi se hanno le palle faranno due "legine" veloci e vedrete questi "Ladri di Politica" e non solo li facciamo scomparire!!

    Report

    Rispondi

  • frankie stein

    21 Novembre 2012 - 08:08

    Nervosetto? Nervi scoperti o puro rosicamento? Stiamo parlando di un sottosegretario all'Economia, koglione...Te lo immagini, idiota e koglione, un Bassolino in pressing sui vertici di Unicredit?

    Report

    Rispondi

  • jack1

    20 Novembre 2012 - 17:05

    se mi spieghi come si fa ad arricchirsi con la lotta al comunismo, vorrei proprio saperlo. Ma voi sinistrati, così stupidi ci nascete o lo diventate andando a scuola ....???? coerenza bifolchi

    Report

    Rispondi

  • lorenzovan

    20 Novembre 2012 - 16:04

    ma ce n'e' uno che sia uno del PDL che non si e' arricchito con la favola della lotta al Komunismo ???

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog