Cerca

Sfida infinita

La Gabanelli non lascia, ma raddoppia:
"Da di Pietro solo balle, se non mostra
le carte che contano ritrasmetto la puntata"

La giornalista di Report pronta a rimandare in onda "Gli insaziabili" che ha mandato in frantumi Tonino e l'Idv. Ora è guerra aperta davvero

Una contesa infinita che ora rischia di ritornare in tv. La Gabanelli è pronta per la replica della puntata
Milena Gabanelli

Milena Gabanelli

Antonio Di Pietro da pm era un osso duro. O almeno così dicono. Ma nel suo tramonto politico ne ha trovato un altro ancora più duro: Milena Gabanelli. La giornalista dopo la puntata di Report dal titolo Gli insaziabili che ha mandato in frantumi il partito di Tonino, non molla la presa e torna a pungere il leader dell'Idv. "Di Pietro ha ogni diritto di difendersi, ma da settimane continua ad affermare che Report gli ha attribuito un cespite di 56 case. Come abbiamo avuto modo di replicare, questa affermazione non è mai stata fatta dall’autrice dell’inchiesta, Sabrina Giannini, e dagli intervistati. Infatti è stato specificato che si trattava di proprietà (che includevano terreni, cantine e garage), escludendo dalla somma anche le proprietà della moglie e del figlio più grande Cristiano".
La Gabanelli vuole il bis Ma a parte questo riassunto delle puntate precedenti della vicenda la Gabanelli non lascia ma raddoppia su Tonino: "Se la difesa dell’on. Di Pietro si deve fondare sulla delegittimazione del giornalismo di inchiesta e su un dato falso, vuol dire che ha pochi argomenti. Continuando a veicolare falsità diffamatorie sul nostro conto sarà opportuno riproporre la puntata ‘Gli insaziabili’ in modo che gli spettatori possano valutare da soli l’infondatezza delle sue affermazioni – conclude la giornalista – e che le questioni da noi sollevate andavano ben oltre l’elenco delle proprietà". Insomma Milena vuole rimandare in onda la puntata che ha messo in ginocchio Di Pietro. Per Tonino sarebbe davvero troppo. Infine la gabanelli gli dà il colpo di grazia chiedendo l'unica cosa che conta: "Non capiamo perché Di Pietro non mostri l’unica ‘carta che canta’: i conti correnti dell’associazione a tre che fino al 2009 ha gestito la cassa del partito (di cui erano soci lui, la moglie e la tesoriera Silvana Mura). La guerra continua ma ora Tonino rischia una Waterloo 2 se la Gabanelli lo rispedisce in tv.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • buonavolonta

    04 Aprile 2014 - 20:08

    .. dira tonino che è stato fortunato con il gratta e vinci e cosi sie comprato qualche casupola

    Report

    Rispondi

  • billy56

    24 Novembre 2012 - 17:05

    Finalmentee qualcuno che fa abbassare la cresta a Dipietro,visto che lui e la sua combricola di mani pulite ha perseguitato il grande Craxi,facendolo morire allestero,dopo anni anche lui(Dipietro)sta facendo le stesse cose se non peggiori,con una differenza,che nel sistema che vi era prima mangiavano tutti,pure i lavoratori aadesso mangino solo loro e i parenti stretti,MANDATE IN ONDA LA TRASMISIONE CHE LA VOGLIAMO RIVEDERE E CHE TUTTI GLI ITALIANI LA VEDANO. E ora di fare puliziaaa.

    Report

    Rispondi

  • peppedrago

    24 Novembre 2012 - 15:03

    Cosa desidera un politico più di ogni altra cosa ??? Il sostenitore "tifoso", e cioè un sostenitore acritico, con gli occhi foderati con una lastra di titanio, che gli dia ragione sempre, qualsisi cosa faccia !!! Ok, che ognuno faccia un po quello che gli pare, ma spiegatemi, per carità, cosa diavolo ci guadagnate a "tifare" ??? Cosa Vi entra in tasca ??? In realtà, a ragionarci, tifare per un politico non è solo una pratica stupida e da decerebrati, MA E' UNA PRATICA CRIMINALE !!! Se il politico sa di poter fare carne di porco, tanto, la sua base elettorale gli perdonerà tutto, eh eh eh, CHE FA ????? Ma come che fa, RUBA !!! E' del tutto umano !!! Noi elettori dobbiamo essere critici, "cattivi" e spietati SOPRATTUTTO CON I POLITICI CHE VOTIAMO !!! E poi ci lamentiamo se i nostri politici son tutti o quasi milionari. Ben ci stà, è solo colpa nostra !!! Infine, vorrei inviare un sentito ringraziamento alla Gabanelli, brava, bis, sputtanali senza pietà !!!!!

    Report

    Rispondi

  • brontolo1

    24 Novembre 2012 - 13:01

    se il servizio fosse stato su berlusconi,stavi a spellarti le mani dagli applausi!io non apprezzo la gabbanelli perchè è un'ipocrita che guarda a senso unico!tante cose del trattorista erano note già quando portava ancora i grembiulone nero!solo che gli altri che lo dicevano anni fà sonostati massacrati dagli ex colleghi del bifolco;ora lo dice la gabbanella,"voce del Signore",e tutto cambia!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog