Cerca

Epurazione di silvio

Berlusconi: solo il 10% dei parlamentari sarà ricandidato

L'annuncio dell'ex premier scatena il panico a Montecitorio

Berlusconi: solo il 10% dei parlamentari sarà ricandidato

 

Alla fine dell'intervista di Silvio Berlusconi a Maurizio Belpietro rimbalza su tutte le agenzie il titolo sullo spread ("lo spread è un imbroglio", dice Berlusconi) ma da un punto di vista politico la vera "bomba" sono le parole dell'ex premier sul futuro dei parlamentari del Pdl. "Solo il 10% degli attuali parlamentari del pdl sarà ricandidato alle prossime elezioni poltiche. Un altro dieci andrà ricercato nel mondo della cultura, dell'Università e dell'arte mentre un 20% riguarderà quegli amministratori locali "eletti per una seconda volta e che hanno lavorato bene". Il grosso poi, il 50% riguarderà il mondo del lavoro, delle provessioni.  avverte Berlusconi ai microfoni di Canale 5 durante la trasmissione "La Telefonata".  

Guarda il video dell'intervista a Silvio Berlusconi su LiberoTV

La precisazione Un'affermazione che ha scatenato il panico nel partito,tra gli scranni di Montecitorio serpeggiava il terrore tanto che è stato necessario far partire da Palazzo Grazioli un comunuicato che ha chiarito come appaia "evidente che non sarà soltanto il 10% dei parlamentari uscenti del Popolo della Libertà ad essere ricandidato.E'  bene chiarire che tutti quei deputati e senatori che provengono dalla trincea del lavoro, che hanno svolto o stanno svolgendo un'attività lavorativa, e non hanno una provenienza solo politica, saranno ricompresi in quella quota del 50% dei provenienti dal mondo del lavoro suggerita dal presidente Berlusconi''.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • zelig12

    11 Dicembre 2012 - 20:08

    Caro Under,forse io dovrei ridere di più,ma i vecchi certamente dovrebbero insegnarci a ridere meglio.

    Report

    Rispondi

  • Cosean

    11 Dicembre 2012 - 20:08

    parlare di percentuali di ricandidati. Dovrebbe riferirlo a qualcosa. La scorsa volta è stata la più grande vittoria della storia repubblicana (più i seggi del premio di maggioranza) Il 10% di quelli candidati di quando ha vinto le ultime elezioni, potrbbero essere quasi la metà dei suoi parlamentari per le prossime elezioni! (E vi ha fregato anche questa volta coi numeri) Abbiate coraggio di ammettere che vi piace essere buggerati!

    Report

    Rispondi

  • TheUndertaker

    11 Dicembre 2012 - 19:07

    Giovane saggio Zelig, sarebbe credibile se il suo monito fosse rivolto anche a certi suoi amici. Moderazione richiesta agli avversari e licenza concessa ai sodali. Mi sembra un atteggiamento intellettualmente disonesto. Comunque le rispondo, i bananas mi fanno questo effetto, sono talmente patetici che non resisto alla tentazione di canzonarli un po', in modo un po' sboccato ma certo più "raffinato" degli sproloqui dei 4 dell'Ave Maria. Avrà comunque apprezzato il fatto di non essere stato incluso nei festeggiamenti dell'Accademia. Rida un po' ogni tanto, sembra più vecchio di me...

    Report

    Rispondi

  • Chry

    11 Dicembre 2012 - 19:07

    Silvio come al solito ora smentisce

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog