Cerca

Il futuro del centrodestra

"O io o Monti": Silvio sbatte
la porta in faccia a Maroni

Berlusconi "chiama" il Prof candidato dei moderati. Così facendo chiude ogni possibilità di intesa con il Carroccio

Chiuso. Finito. Il rapporto tra il Pdl e la Lega, bruscamente interrotto un anno fa dall'arrivo a Palazzo Chigi di Mario Monti, non riprenderà dopo le politiche del 2013. Già ieri il segretario del Carroccio Roberto Maroni aveva posto come pregiudiziale di un'intesa tra il suo partito e il Popolo delle libertà la non candidatura a premier di Silvio Berlusconi, riducendo il margine di manovra per una futura intesa. margine che si è azzerato oggi, quando il cavaliere si è detto pronto ad assumersi la responsabilità di capo coalizione e di candidato premier, ma di essere altrettanto pronto a rinunciare a correre per palazzo Chigi qualora Mario Monti avesse dato la disponibilità a candidarsi per un fronte che rihnisca tutti i moderati, dal Pdl all'Udc, da Montezemolo a Giannino. E visto il rapporto che c'è tra la Lega e Monti è facile dedurre che il partito di maroni non rientri nei piani di Berlusconi.

Berlusconi poi è andato oltre: "Se la Lega non convenisse con noi" ad un accordo circa la candidatura a Palazzo Chigi e "la Lega decidesse di andare da sola" in Lombardia succederebbe "che immediatamente cadrebbero le giunte di Piemonte e Veneto. L'accordo con la Lega è in discussione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • encol

    13 Dicembre 2012 - 10:10

    Sta nell'ordine delle cose ed il sig. Maroni farebbe meglio non fare molto lo spiritoso, anzi prima di parlare rifletta. In una situazione come quella prospettata ieri sera da Berlusconi che cosa farebbe la lega se rifiutasse ogni accordo? Pensaci bene poi parla!!!

    Report

    Rispondi

  • iltrota

    12 Dicembre 2012 - 21:09

    Domani vedi che risposta ti becchi dai Leghisti, bigolo di un Silvio!!! Quest uomo è malato, ricordate l' appello di Veronica, ora felicemente sua EX moglie!!

    Report

    Rispondi

  • powerinvest

    12 Dicembre 2012 - 19:07

    la LEGA pensava di dettare le condizioni, ora è sola e non detta più nulla. Ancora una volta B. rmette a posto le carte.

    Report

    Rispondi

  • ferla

    12 Dicembre 2012 - 19:07

    ho ascoltato fino ad ora Berlusconi: è necessario chiamare una ambulanza e portarlo alla neuro.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog