Cerca

Il giuslavorista

Ichino pronto a tradire Bersani con Monti

Aut aut al segretario Pd: "Se non sposi la linea Monti non mi candido"

Ichino pronto a tradire Bersani con Monti

Aut aut del senatore Pietro Ichino a Pierluigi Bersani: "Resto nel Pd ma mi candido alle Primarie solo se il segretario corregge Stefano Fassina e si pronuncia in maniera netta a favore della linea Monti". Il giuslavorista lo afferma in una intervista al Corriere della Sera: "Continuerò a lavorare perché l’Italia esca dalla crisi mantenendosi sulla linea della strategia europea che abbiamo definito nel corso di quest’anno". 

Il memorandum - Che è poi la strategia avviata dal Professore e che "resterà ancora per qualche anno il discrimine fondamentale della politica italiana. Stiamo lavorando perché il Pd resti saldamente sul versante giusto rispetto a questo spartiacque. La mia speranza è che Bersani prenda una posizione molto chiara. L’occasione può essere proprio il memorandum che, come sembra, Monti proporrà alle forze politiche che hanno appoggiato il suo governo".

La candidatura - Quanto alla candidatura alle primarie del Pd, Ichino spiega di averla avanzata "proprio per rendere evidente quanto esteso sia il consenso nell’elettorato del centrosinistra intorno alle mie proposte e a quelle dei  democratici per l’agenda Monti". E se Monti proponesse a Ichino di far parte del suo governo? "Conoscendo le sue   idee, i suoi programmi e le sue qualità personali, sarei onorato di far parte della sua squadra, anche per l’amicizia antica che mi lega a lui. E non lo considererei affatto incompatibile con la mia appartenenza al Pd".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sommesso49

    22 Dicembre 2012 - 19:07

    ..se deve continuare nel solco tracciato dai suoi predecessori giuslavoristi è meglio che resti a casa. Anzi, che se ne vada all'estero!

    Report

    Rispondi

  • maurizio52

    21 Dicembre 2012 - 12:12

    meno male che a volte succede. Il Bambinello apre non solo i cuori, ma anche il cervello.

    Report

    Rispondi

blog