Cerca

Attacchi frontali

Berlusconi: "Un incubo. Governo Monti e Fini nelle fogne"

Silvio racconta l'incubo: "Ingroia alla Giustizia, Di Pietro alla Cultura, Vendola alla Famiglia. E Monti al governo..."

64
Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

Un duello rusticano con Massimo Giletti prima, un attacco frontale a tutti i suoi "nemici" politici poi. Silvio Berlusconi, nella sua apparizione televisiva su Rai1 nel pomeriggio di domenica 23 dicembre, è una furia. Incontenibile. Dopo il duro battibecco col conduttore, seppur a fatica, l'atmosfera si rasserena. Il Cavaliere quindi spiazza tutti: "Dottor Giletti, questa notte ho fatto un incubo. Glielo voglio raccontare...". Ed eccolo, il racconto di questo incubo politico: "Stanotte ho sognato che al governo c'era ancora Mario Monti, c'era Ingroia alla giustizia, Di Pietro alla Cultura. E poi, e poi...ah, niente, c'era Fini nelle fogne. Quindi c'era quello di Sel, come si chiama? Non ricordo. Beh, lui era alla famiglia. E non le dico che cosa faceva Rosy Bindi...". 

Guarda il video di Berlusconi che dice a Giletti: "Io me ne vado"


Fini replica a Silvio - Non si fa attendere la replica, pepata, del presidente della Camera. "Preferisco essere un incubo notturno di #Berlusconi - scrive Fini su Twitter - che un suo complice nel trattare l'Italia come un bottino da spartire o un bordello". Niente twitter, ma una nota per la Bindi, presidente dell'assemblea del Pd: "Lo lascio ai suoi incubi, io sono impegnata adesso nelle primarie e poi per la vittoria del Pd alle elezioni".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • tempo al tempo

    26 Dicembre 2012 - 18:06

    L'ultima barzelletta: "In Europa non ero irriso,anzi,ero temuto! Infatti,la Merkel e Sarkozy durante la conferenza stampa, alla domanda su di "lui",RIDEVANO DI PAURA! ....mi rotolo dalle risate... AH...AH...AH...AH

    Report

    Rispondi

  • tempo al tempo

    26 Dicembre 2012 - 17:05

    Mi viene da piangere...un tentativo di raccontare una barzelletta dettata dalla rabbia ed impotenza,nel combattere un mondo piu' grande di lui!Ma chi voleva far ridere???

    Report

    Rispondi

  • eziogius

    26 Dicembre 2012 - 16:04

    MA NON GLI TIRA PIU'CHE ORA DORME E SOGNA????

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media