Cerca

I retroscena

Berlusconi: "Fini era il mio erede, ora ha l'1%. Bisogna indagare sul perché del suo addio"

Il leader Pdl parla di "complotti e congiure" ai suoi danni e collega la rottura di Gianfry alle grandi manovre di finanza e media che hanno portato al governo tecnico

Berlusconi: "Fini era il mio erede, ora ha l'1%. Bisogna indagare sul perché del suo addio"

Chiamatelo commissario, perché Silvio Berlusconi è in vena d'indagini. Dopo aver proposto in caso di vittoria elettorale del Pdl una "commissione d'inchiesta" sul governo tecnico di Mario Monti e sulla "congiura" internazionale che nel novembre 2011 ha portato alla caduta del suo governo, Silvio torna alla carica su Gianfranco Fini: "Bisogna scavare per sapere quali sono state le motivazioni che lo hanno portato a lasciare il partito di cui era stato cofondatore, praticamente il numero due, il mio successore per passare alla opposizione e adesso raccogliere l'1% con un partitino politico". Al suo arrivo a Milano da Roma, incontrando i giornalisti alla stazione centrale, il leader del Pdl collega l'addio di Fini nel tardo autunno 2010 a manovre oscure e più ampie: "La stessa cosa vale per tutto quello che è successo sui giornali e sulla stampa. C'è stata una manovra che era finanziaria e politica e il governo tecnico - ha proseguito Berlusconi - era già pronto. Un governo - ha concluso - che è stato un vulnus grave nella   democrazia".

 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giovmel44

    06 Gennaio 2013 - 10:10

    Mi domando perchè, Berlusconi e Bersani, non abbiano il coraggio di baipassare la lista centrista, proponendo agli italiani (IN CASO MOLTO PROBABILE DI UN RISULTATO IN CUI E IMBOSSIBILE GOVERNARE DA SOLI) un governo composto da due gruppi C.Destra e C. sinistra. Ogni componente certamente dovra rinuciare alcune idee, nell'interesse dell'Italia.

    Report

    Rispondi

  • encol

    02 Gennaio 2013 - 13:01

    Se era realmente così significa che l'abbiamo scampata bella. Ve lo immaginate il monegasco premier? AMICI E' ANDATA BENE possiamo dirlo.

    Report

    Rispondi

  • giseppe

    01 Gennaio 2013 - 16:04

    ma vai dormire psicofiniano, er caghetta scomparirà contutti i accoliti stronzi

    Report

    Rispondi

  • giovmel44

    01 Gennaio 2013 - 11:11

    Aveva un partito con le sedi su tutto il territorio nazionale. Per entrare nel PDL lo à distrutto. Successivamente a cercato di distruggere lo stesso PDL. Io che probabilmente non sono intelligente, non capisco lo scopo.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog