Cerca

Di Gianluigi Paragone

Ma 'sto centro del Prof sono solo tre leaderini

Mario e i "centrini" badano a spartirsi il potere: ripresa e drammi delle famiglie sono solo seccature

Gianluigi Paragone

Gianluigi Paragone

di Gianluigi Paragone

Dicono che le categorie classiche della politica - destra sinistra centro - non abbiano più senso. Tutto è stato superato. Da cosa? Dai nomi, quindi dalle leadership. 

L’ultimo in ordine di tempo ad abbracciare il leaderismo è Mario Monti, il cui nome fa bella mostra su una nuova, inutile, lenticchia politica. Fateci caso: i simboli della politica sono scatole vuote riempite soltanto dal nome del leader di turno, e a nulla serve ragionare sui programmi o sulle proposte perché è solo un resto. Che cosa significa «Scelta civica»? Niente. Se non fosse che sotto quella scritta, in corpo più grosso e più consistente persino dell’espressione «per l’Italia», campeggia il nome di Monti. Dunque, riepilogando: tanto la «scelta civica» quanto «per l’Italia» sono meno importanti del nome del leader. Si potrebbe obiettare che la gerarchia è tale solo da un punto di vista grafico; potrebbe (e non lo è, come dopo spiegherò) se non fosse che ormai la forma è sostanza. (...)

Gianluigi Paragone ha un parere sostanzialmente diverso rispetto a quello di Giampiero Mughini, che annuncia: "Voterò Monti". Paragone non ci pensa nemmeno, e su un commento su Libero di domenica 6 gennaio, sostiene che questo centro, stringe stringi, è composto solo da tre leaderini. Monti e i suoi "centrini" badano a spartirsi il potere. La ripresa, i salari e i drammi delle famiglie in realtà sono fuori dalla loro agenda.

Leggi il commento di Gianluigi Paragone su Libero di domenica 6 gennaio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • travis_bickle

    07 Gennaio 2013 - 16:04

    Vero..certo che detto dai supporter di quello che non si trova un posto al ristorante, cianno tutti tre telefoni e gli aerei per i Caraibi sono tutti pieni... Prima tutti sti somari a ragliare contro "i pessimisti", adesso tutti a piangere...Bananas!!

    Report

    Rispondi

  • encol

    07 Gennaio 2013 - 15:03

    A questi della gente che fatica ad arrivare a fine mese, di tutti i loro soldi che la CASTA ha letteralmente rubato e continua imperterrita a rubare NON GLIENE FREGA NIENTE. Del resto in 13 mesi di governo Tecno/Farlocco la situazione è semplicemente peggiorata ma qualcuno è preoccupato del GOVERNARE? Assolutamente no, per 3 mesi si può continuare anche senza governo mentre 13 mesi fa non si poteva restare nemmeno un'ora. GRAZIE PRESIDENTE, MOLTE GRAZIE.

    Report

    Rispondi

  • nodi

    07 Gennaio 2013 - 14:02

    spregevoli parassiti della società

    Report

    Rispondi

  • kIOWA

    07 Gennaio 2013 - 11:11

    qui,quo,qua, ....oppure tre quaquaraquà.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog