Cerca

Tesoro blindato

Tutti gli uomini di Letta nella squadra del ministro Padoan

Tutti gli uomini di Letta nella squadra del ministro Padoan

Il Quirinale ha ottenuto quello che voleva. La continuità tra il governo di Enrico Letta e quello di Matteo Renzi è garantita. Garantita nel ministero più importante: l'Economia.
Pier Carlo Padoan ha infatti riconfermato al dicastero di via XX settembre tutta la squadra di Letta. Come riporta Repubblica, capo di Gabinetto è Roberto Garofoli, già segretario generale di Palazzo Chigi ai tempi di Letta. Come vice capo di gabinetto ha scelto Luigi Ferrara che collabora con l'ex premier dai primi anni Duemila quando Letta era giovane ministro dell'Industria. Capo della segreteria tecnica sarà Fabrizio Pagani, consigliere economico dell'ex presidente del Consiglio.
Insomma, fa notare Roberto Mania, è come se il ministero dell'Economia, con un'operazione politica di stampo evidentemente dalemiano-lettiano sia stato ora messo in sicurezza. E non appare un'Opa amichevole nei confronti di Renzi.
Che dietro l'operazione ci sia D'Alema è evidente: il neo ministro dell'economia è stato direttore dell'organismo dalemiano "Italiani Europei", il capo di gabinetto Garofoli, che appartiene al gruppo di consiglieri di Stato che Renzi avrebbe voluto rottamare e che invece è stato riconfermato in un ministero così importante, è stato prima capo dell'ufficio legislativo del ministero degli Esteri con Baffino (governo Prodi), poi (governo Monti) capo di gabinetto di Patroni Griffi al ministero della Pubblica Amministrazione.
Si vedrà, a questo punto se si replicherà il modello Berlusconi-Tremonti, con la sfida perenne tra il Tesoro e palazzo Chigi, e si vedrà il reale tasso di autonomia del tecnico Padoan. Bisogna solo aspettare il primo, effettivo, Consiglio dei Ministri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • eden

    27 Febbraio 2014 - 20:08

    Allora Renzi e' il testa di legno di D'Alema,Letta e Monti a sua insaputa?

    Report

    Rispondi

  • milibe

    27 Febbraio 2014 - 17:05

    dietro a padoan , da napolitano in giù, ci sono tutte le cariatidi a guardia del non cambiamento. povera italia, auguro a renzi di farcela per tutti noi

    Report

    Rispondi

blog