Cerca

Elezioni europee

Presentata la "lista Tsipras"

Casarini, Ovadia, Sgrena: con "L'altra Europa" torna in pista l'estrema sinistra

Presentata la "lista Tsipras"

"L'altra Europa con Tsipras": si chiamerà così la lista italiana per le elezioni europee del prossimo 25 maggio collegata al partito greco "Syriza" di Alexis Tsipras. Ma potrebbe anche chiamarsi la "lista sinistra", visti i nomi che ci sono finiti dentro. La presentazione ufficiale è avvenuta questa mattina alla sede dell'Associazione Stampa romana. In tutto i candidati saranno 73, di cui 37 uomini e 36 donne suddivisi nei cinque collegi "Nord est", "Nord ovest", "Centro", "Sud" e "Isole".  Sfumata la candidatura dello scrittore giallista Andrea Camilleri, i nomi più noti finiti in lista sono quelli di Luca Casarini, Giuliana Sgrena, Adriano Prosperi, Piergiovanni Alleva, Moni Ovadia, Curzio Maltese, Sandro Medici, Barbara Spinelli ed Ermanno Rea, Ivano Marescotti, Dijana Pavlovic. Un mix di movimentisti, giornalisti e artisti di sinistra doc. Tutti con il sogno europeo: 12mila euro al mese fanno sempre comodo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dulbecco2

    06 Marzo 2014 - 20:08

    lo riscrivo..si deve vergognare un uomo è morto per salvarla..morto per le ambizioni di questa Komunista..altro che candidarla alle Europee scambiarla con i maro'

    Report

    Rispondi

  • maxgarbo

    06 Marzo 2014 - 10:10

    Er mejo dell'Italia che non conta!

    Report

    Rispondi

  • primus

    05 Marzo 2014 - 23:11

    Fossimo nel vecchio West questi volti sarebbero raffigurati nelle famose immagini Wanted con tanto di taglia

    Report

    Rispondi

  • routier

    05 Marzo 2014 - 20:08

    Settantatré candidati. Andrà di lusso se prenderanno settantatré voti.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog