Cerca

Pd, il viceministro Bubbico: "Non mi dimetto, sono garantista"

Pd, il viceministro Bubbico: "Non mi dimetto, sono garantista"

Non mollo. Il Pd difende i suoi sottosegretari indagati. E dopo le parole della Boschi che ha difeso la Barracciu, arrivano quelle di Filippo Bubbico anche lui sotto inchiesta e nel ciclone delle polemiche. "Sono contro due pesi e due misure, io sono garantista sempre e nei confronti di tutti. Nel caso di Antonio Gentile non c'erano avvisi di garanzia, ma è stata una decisione politica". Il vice ministro dell'Interno, Filippo Bubbico, che fa parte della 'pattuglia' degli esponenti Pd indagati, intervistato nel corso de 'La telefonata di Belpietro', invita a distinguere il suo caso da quello dell'ex sottosegretario Ncd che si è dimesso.

"Non mollo" - "L'avviso di garanzia - ha spiegato Bubbico - è a tutela dell'indagato. Dobbiamo imparare a distinguere e a non fare di tutta l'erba un fascio. Io per altro sono in una fase più avanzata dell'avviso di garanzia, sono stato rinviato a giudizio per concorso in abuso d'ufficio ed ho rinunciato alla prescrizione perchè ritengo che il giudice debba esprimersi sulla richiesta del Pm". "Abbiamo bisogno - ha proseguito il vice ministro - di far funzionare le istituzioni e saper distinguere la valutazione politica dal fatto rilevante dal punto di vista giudiziario, caso per caso. Io - ha sottolineato - sono pronto ad assumermi le mie responsabilità, se ho sbagliato pagherò, ma sarà necessario motivare le ragioni che sostengono l'eventuale condanna e se fossi chiamato ad assumere nuovamente quella decisione del 2006 per la quale sono a giudizio, la rifarei". Insomma di passi indietro non se ne parla. L'anima forcaiola e manettare valeva solo per il Cav. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • raphamedicalcenter

    08 Marzo 2014 - 01:01

    Dopo essere stato in rapporti con lui per nove anni , ha rotto con me , ho fatto tutto il possibile per riportarlo indietro , ma tutto fu vano , lo volevo indietro tanto per l'amore che ho per lui, l'ho pregato con tutto, ho fatto promesse, ma ha rifiutato . Ho spiegato il mio problema qualcuno online e ha suggerito che dovrei invece contattare un incantesimo caster che potrebbe aiutarmi gettato

    Report

    Rispondi

  • raphamedicalcenter

    08 Marzo 2014 - 01:01

    Dopo essere stato in rapporti con lui per nove anni , ha rotto con me , ho fatto tutto il possibile per riportarlo indietro , ma tutto fu vano , lo volevo indietro tanto per l'amore che ho per lui, l'ho pregato con tutto, ho fatto promesse, ma ha rifiutato . Ho spiegato il mio problema qualcuno online e ha suggerito che dovrei invece contattare un incantesimo caster che potrebbe aiutarmi gettato

    Report

    Rispondi

  • Tobyyy

    06 Marzo 2014 - 12:12

    Toby- Dov'eri falso garantista quando anche col tuo voto cacciavi Berlusconi ? Dov'eri lestofante, quando i giudici di casa tua montavano ad arte accuse infondate ed aleatorie contro Berlusconi ? E quando il lurido Grasso stravolgeva il voto segreto in voto palese contro Berlusconi, dov'era il tuo garantismo ? E per la legge Severino, dov'era vile bugiardo il tuo garantismo ? Vergognati...!

    Report

    Rispondi

  • Tobyyy

    06 Marzo 2014 - 11:11

    E chi non sapeva che esistessero due pesi e due misure ? Naturalmente il più pesante è per la destra, quello leggero per la sinistra ! Cade uno di destra, è ubriaco, mentre quello di sinistra, poverino è inciampato ! Per quelli di destra dimettersi è un obbligo, per quelli di sinistra l'obbligo non esiste ! Però, i comunisti, sono maestri assoluti nel girare la frittata ed anche nel rubare.....!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog