Cerca

Lo sfogo

De Girolamo: "A sinistra la solita doppia morale"

De Girolamo: "A sinistra la solita doppia morale"

Nunzia De Girolamo dopo le dimissioni da ministro dell'Agricoltura per lo scandalo della Asl di Benevento, ringrazia Alfano e il suo partito "perché mi sono stati accanto in un momento molto difficile della mia vita". Oggi è capogruppo alla Camera del Nuovocentrodestra. In un'intervista a Repubblica spiega che "Torna con l'umiltà del primo giorno e la determinazione a fare cose giuste per il mio Paese". Il suo avversario a Benevento, Umberto Del Basso, che aveva preannunciato il voto favorevolealla mozione di sfiducia nei suoi confronti è stato nominato sottosegretario da Renzi ed è uno di quelli indagati. "Io sono garantista con gli amici e conn i non amici. Non sono uno sciacallo, penso di avere uno stile diverso. L'ho dimostrato in passato e continuerò a farlo".

La De Girolamo poi, al giornalista che le fa notare che lai Boschi (che oggi difende i viceministri indagati) definì "triste" la sua vicenda, risponde: "Spero che Renzi abbia la forza di rottamare la doppia morale della sinistra che con noi, con Berlusconi e con tutti quelli che la pensano diversamente si comporta in un modo, mentre è molto permissiva, garantista e a volte distratta con i compagni di sinistra". Poi un ritorno alla scelta delle dimissioni: "Mi sono dimessa per tutelare la mia dignità e per evitare che qualcuno usasse o pensasse di potyer usare un giovane ministro senza protezione solo per regolare conti interni".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • imahfu

    06 Marzo 2014 - 21:09

    Indagato: vuol dire che ha ricevuto un avviso di garanzia e la legge prevede che il sottoposto a indagini sia avvisato. Si puo' essere indagati per la denuncia presentata da qualcuno, per fatti che hanno suscitato l'obbligo d'ufficio di ''andare a fondo'' per vedere se c'é o meno reato. Percio', non giubilare un indagato mi pare sia logico. Poi si saprà ...se. ....ecc.

    Report

    Rispondi

  • alvit

    06 Marzo 2014 - 15:03

    questa si chiama modestia, a casa mia. Ma chi si crede di essere questa intrallazzatrice? a nunzia, famme avè un baretto all'ospitale...dai, basta una tua telefonatina.

    Report

    Rispondi

  • spalella

    06 Marzo 2014 - 15:03

    ma certo... anche la voce delle registrazioni era di Letta, vero ?

    Report

    Rispondi

  • primus

    06 Marzo 2014 - 14:02

    Ridicola, la nuova Giovanna d'Arco della politica, ma per piacere, tutti uguali ncd i senza futuro

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog