Cerca

Spending Review

Renzi mette
150 auto blu
all'asta su Ebay"

Renzi mette 
150 auto blu 
all'asta su Ebay"

Nella spending review italiana, dopo la riduzione dei tassi sul debito pubblico, l'Iva sul pagamento dei debiti della Pubblica amministrazione e la minaccia di cancellazione del Senato potrebbero arrivare anche i tagli ai mezzi di servizio con autista. A riportare la notizia è il Corriere della Sera di mercoledì 12 marzo, che riporta che il governo sarebbe pronto a mettere all’asta su eBay circa 150 auto blu, dicendo addio ai mezzi di servizio con autista per i 35 sottosegretari, appena nominati, e riducendo lo staff di Palazzo Chigi. Ma si annunciano anche tagli sui super dirigenti. Questa la mossa a sorpresa che il premier Matteo Renzi sta preparando da giorni e che dovrebbe essere annunciata a breve. Probabilmente già durante il Consiglio dei ministri di oggi.

Il contropiede - L'Italicum è passato alla Camera, ma tra forti polemiche sulle preferenze e l'emendamento sulle quote rosa. Forse proprio per questo Renzi cerca di ripartire in contropiede. Dopo l'annuncio di voler ridurre il cuneo fiscale e di "far ritrovare 100 euro in più in busta paga agli italiani", è pronto quindi a mettere sul tavolo di governo un provvedimento anti casta per far breccia nel cuore degli italiani e recuperare terreno tra i simpatizzanti di Beppe Grillo. Ma niente di nuovo, perchè il provvedimento rappresenterebbe solo un revival di ciò che il presidente del Consiglio aveva fatto su scala più ampia da sindaco a Palazzo Vecchio, quando mise all'asta tre Alfa Romeo 159 e una Volvo S 6. Ora bisogna vedere come la prenderanno i 35 sottosegretari che si troveranno, come il premier, a girare sul treno o in taxi, oppure si sentiranno obbligati a comprarsi una macchina, magari una Giulietta bianca o una Smart elettrica. "Non si sa quando ci sarà l'asta per cedere i 150 mezzi di servizio - scrive il Corriere della Sera - comunque si sa che che sarà un asta online su eBay, di cui si dovranno occupare i collaboratori del premier". Incerte le cifre dell'incasso, che sembrerebbero essere abbastanza basse, ma probabile, secondo Renzi, il ritorno di immagine politica.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gregio52

    13 Marzo 2014 - 11:11

    Incredibile a chi continua a credere a questo venditore di parole. Inutile fare campagne di svendita per dimostrare che si fa qualcosa in quanto le 150 auto rimarranno tutte lì a disposizione di questa masnada di ladroni.

    Report

    Rispondi

  • kobra12

    12 Marzo 2014 - 17:05

    Tutto suo padre Silvio e la gente abboccherà

    Report

    Rispondi

blog