Cerca

Il piano della Difesa

Pinotti: "Ecco il mio piano per le caserme"

Pinotti: "Ecco il mio piano per le caserme"

La mia intenzione e' portare un provvedimento ad hoc in Cdm entro un mese». Il ministro della Difesa Roberta Pinotti intende dare un'accelerazione alla piu' volte annunciata dismissione di una parte degli immobili di pertinenza del demario militare: «I beni della difesa -ha dichiarato all«Intervista' su Sky tg24- potrebbero essere utili alle amministrazioni cittadine o anche ai privati che vogliono investire. Quindi ritengo sarebbe uno spreco tenere inutilizzate queste strutture, al punto tale che penso di allestire al piu' presto una task force che se ne occupi 12 ore al giorno". In epoca di spending review anche il ministreo della Difesa sara' costretto a fare tagli e risparmi. «Abbiamo gia' cominciato -aggiunge Pinotti- Noi stiamo passando da un effettivo di 190mila militari a 150mila da oggi al 2024 e poi ridurremo da 30mila a 20mila il personale civile della Difesa. Insieme a questo programma abbiamo deciso di chiudere 385 caserme e presidi militari. Non solo penso che qualcuno possa acquistarli ma per facilitare queste dismissioni ho intenzione di allestire una task force. Il ministro della Difesa parla poi degli F35: "E' lecito pensare - ha detto - a una razionalizzazione, si può ridurre e rivedere ma prima dobbiamo chiederci che tipo di protezione ci può servire"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Bolinastretta

    17 Marzo 2014 - 15:03

    Trovo giusto vendere le caserme (ma già ne abbiamo a centinaia abbandonate e inutilizzate pronte per essere vendute) e magari con quei soldi AUMENTARE le risorse e il personale delle le forze dell'ordine polizia e carabinieri!! altro che diminuirle. Grazie all'immigrazione incontrollata che si é aggiunta alla criminalità nostrana ne abbiamo un gran bisogno!!

    Report

    Rispondi

  • esasperata49

    17 Marzo 2014 - 14:02

    Con l'aria di rivolte/guerriglie che stanno accadendo in Europa, io toglierei tutti quei costi superflui (spese non approvate, note spese, viaggi in 1^ classe) ,scorte a persone che non ne hanno bisogno (leggasi uomini che non sono più in politica, magistrati magari in pensione, scrittori) e aumenterei le forze dell'ordine, militari, aerei e navi per un maggior controllo del nostro territorio.

    Report

    Rispondi

  • dalgessotortelli

    17 Marzo 2014 - 14:02

    devono diminuire gli stipendi ai parlamentari non diminuire le persone che ci difendono dalla delinquenza

    Report

    Rispondi

  • carpa1

    16 Marzo 2014 - 21:09

    Un taglio degli F35 sarebbe solo un'azione di immagine per circuire gli allocchi. Devono essere fatti tagli strutturali nella P.A. ma credo non lo capirete mai. Riduzione drastica, tra gli organici, di presidenti e funzionari inutili e degli emolumenti di coloro che rimangono in organico e cancellazione immediata di tutti gli enti inutili. Questi si chiamano tagli strutturali, il resto è fuffa.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog