Cerca

Successione a Palazzo vecchio

Pd, primarie flop a Firenze: vince il renziano Nardella

Per la scelta del candidato sindaco ha votato un quarto dei partecipanti alle rpimarie di dicembre

Pd, primarie flop a Firenze: vince il renziano Nardella

La successione fiorentina è lanciata: il fedelissimo renziano Dario Nardella ha vinto le primarie del Pd per la scelta del candidato sindaco di Firenze con l’83% delle preferenze. Praticamente un plebiscito. La consultazione è stata però un flop, visto che in città a votare è andato un quarto circa di quanti avevano partecipato nello scorso dicembre alle primarie per la scelta del nuovo segretario del Pd. I partecipanti alle primarie, secondo i dati definitivi resi noti dalla segreteria cittadina del partito del capoluogo toscano, sono stati 11.500. Agli avversari di Nardella sono rimaste le briciole: Iacopo Ghelli, civatiano, ha preso il 9% mentre l’8% dei votanti ha scelto Alessandro Lo Presti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • alvit

    25 Marzo 2014 - 08:08

    pienone pienone, ma dove li avranno messi tutti sti komunistoni????

    Report

    Rispondi

  • aresfin

    aresfin

    24 Marzo 2014 - 15:03

    I partecipanti alle primarie sono stati 11.500 ah ah ah ah ah ah ah

    Report

    Rispondi

blog