Cerca

Destra o sinistra?

Giannino candida un bocconiano
ma strizza l'occhio ad Ambrosoli

Il fondatore di "Fare per fermare il declino" : Maroni mi ha deluso, Albertini è confuso mentre apprezzo il candidato Pd. Magari convergiamo"

2
Giannino candida un bocconiano
ma strizza l'occhio ad Ambrosoli

Dove va Oscar Giannino, leader del movimento "Far per fermare il declino?". Nel centrodestra sono in molti a pensare che il giornalista starebbe bene da quella parte. Lui per un bel po' ha flirtato con "Fare futuro" di Montezemolo, arrivando addirittura a organizzare un evento congiunto (poi saltato) nello scorso mese di novembre. Lui, però, sembra strizzare l'occhio all'altra parte, quella dei bersani e Vendola. almeno in Lombardia, dove oggi ha presentato i candidati di "Fermare il declino" per Camera e Senato. E il professore bocconiano Carlo Maria Pinardi alla presidenza della Regione Lombardia. "Il ciclo di Formigoni meritava di chiudersi meglio - ha detto Giannino - speriamo che il governo regionale vada nelle mani di chi è competente. Albertini ha le idee confuse, dalla Lega di Maroni sono rimasto deluso, per Ambrosoli invce c'è apprezzamento, ma dipende se riuscirà a concretizzare alcune posizioni di svolta che condividiamo sulla sanità. Se lo farà noi convergeremo".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • paolo44

    10 Gennaio 2013 - 18:06

    Caro Giannino, mi spiace proprio, ma mi sembri sempre più una ruota di scorta, anche un po' sgonfia. In cerca di Tutor? Ci vai da te però...

    Report

    Rispondi

  • tdg43

    10 Gennaio 2013 - 16:04

    ma che c'azzecca Giannino con Sel e PD? Sono diventati liberali?

    Report

    Rispondi

media